Casalmaggiore regola Macerata in quattro set

Le rosa si impongono 3-1 (25-16, 25-22, 19-25, 27-25) nell'anticipo televisivo dell'8a giornata
Casalmaggiore regola Macerata in quattro set© Legavolley Femminile
7 min
TagsTrasportipesantiBalducci

CREMONA- E’ una Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore concreta e cattiva in certi momenti quella  porta a casa il bottino pieno battendo la Cbf Balducci Hr Macerata 3-1 (25-16 25-22 19-25 27-25) nell'anticipo dell' 8a giornata di andata di A1 Femminile davanti alle telecamere della Rai. Per la “solita” Frantti 21 punti, ben 8 i muri personali per Lohuis, 85% di ricezione positiva per De Bortoli con 45% di perfetta e il 75% di effettiva.

Macerata apre le danze, la battuta delle marchigiane poi finisce a rete, 1-1. Bello il muro di Lohuis che piazza bene le sue mani e fa 3-3. Altro muro rosa che ferma il tentativo bianco-arancio, Frantti alza la saracinesca e fa 5-3, la battuta poi di Perinelli si trasforma in ace e fa 6-3, time out Macerata. Casalmaggiore spinge e tiene in mano il ritmo del gioco, Melandri mette a referto il suo primo tempo, 11-5 Vbc Trasporti Pesanti. Gran botta di Malual che piega le mani di Abbott e fa 12-7. Lohuis ci mette ancora le manone e non si passa, 15-8. Casalmaggiore è concreta e non molla il passo, 18-10 time out Macerata. Errore in difesa delle rosa e coach Pistola chiama time out, 13-18 Macerata completa il break. Si torna in campo e Lohuis sale in cielo, primo tempo e 19-13. Melandri è attenta e sfrutta la cattiva difesa sulla battuta di Carlini, 21-14. Infrazione a rete fischiata alle ospiti e Casalmaggiore si porta sul 23-16, il muro di Malual poi trova il set point 24-16. Melandri chiude 25-16. Top scorer: Lohuis 7, Abbott 4

Un errore di Lohuis apre la seconda frazione ma la centrale olandese si fa subito perdonare, 1-1, il muro di Carlini poi fa 2-1. Botta di Frantti sulle mani del muro, touch out, 4-2, rigore di Melandri e si va sul 5-2. Malual è caparbia e in terza battuta finalizza il suo attacco, 6-5. Frantti slega il braccio e fa 7-6, Melandri col suo muro poi allunga. Perinelli piazza la sua traiettoria e fa 9-8, si lotta punto punto in questa parte di frazione, il murone di Lohuis poi manda le rosa in doppia cifra, 10-8. Palla morbidissima di Malual che conclude uno scambio lunghissimo, 12-11. Gran tocco di astuzia di Carlini che di seconda fa 13-12, il muro poi della stessa palleggiatrice americana regala il 14-12 a Casalmaggiore, time out Macerata. Bella botta di Frantti che fende il campo e fa 15-13. Macerata non molla e spinge le padroni di casa all’errore, 17-16 Macerata e time out Casalmaggiore. Al rientro è il primo tempo di Melandri a finire a terra, 17 pari.  E’ ancora Lohuis, l’olandese murante, a piazzare le mani e fermare le ospiti, 19-18, il 20-18 delle rosa poi costringe le marchigiane al time out. Mamma che murone Lohuis, 21-20 Vbc. Frantti sale e piazza bene il suo colpo, 23-21. Malual trova il set point con un touch out, 24-22, e una Frantti caparbia chiude 25-22. Top scorer: Frantti 7, Cosi e Malik 7

 Apre la terza frazione un errore delle rosa, la pipe out di Malual fa 2-0. Le ospiti si portano sul 3-0 e coach Pistola preferisce chiamare time out. Frantti al ritorno in campo mette un gran pallone e fa 1-3. Altra botta di Frantti che trova il tocco del muro 2-4. Melandri dice stop e Macerata non passa, murone e 3-5. Palombella di Perinelli e la difesa ospite rimane ferma, 4-6. Sul 7-4 Macerata, entra Piva per Malual. Tocco piazzato di Perinelli e si va sul 6-8. Super fast di Melandri che in parallela fa 8-10, mani out poi di Piva, 9-10, Frantti poi pareggia, time out Macerata. E’ una Vbc un po’ in confusione, diversi errori e le ospiti si portano avanti sul 15-11, time out Vbc. Si torna in campo ed è la parallela di Piva a finire a referto, 12-15. Gran botta di Perinelli che lascia ferma la difesa, 13-16. Altro tocco di seconda di Carlini che spiazza la difesa aranciobianca, 14-17. Fast velocissima di Lohuis che trova il mani out e il pallone finisce addosso all’arbitro, 16-19. Missile di Franti 18-22. Melandri in primo tempo trova il 19-23, Fiesoli trova però il set point 24-19. L’errore di Piva chiude 25-19. Top scorer: Frantti 6, Malik 6

Nel quarto set ci pensa Malual a dare il la alla quarta frazione, il murone di Lohuis poi fa 2-0, Perinelli allunga in diago. Errore di Abbott e coach Paniconi chiama time out, 4-0 Vbc. Juliet Lohuis is on fire, alza le barricate e fa 5-1. Pipe di Ali Franti e non ce n’è, 6-3. Altra bomba di Frantti, tutto braccio per il 7-4. Le ospiti pareggiano ma Malual non ci sta, mani out e 9-8, Melandri poi fa 10-8. Tocco morbidissimo di Melandri ma efficace, 12-9. Malual carambola il suo pallone tra le mani del muro e fa 13-10. Sontuosa la pipe di Frantti che lascia tutti impietriti, 14-10. Macerata ci prova a rimanere attaccata al match e strenuamente si porta sul 13-14, time out Casalmaggiore. Diagonale al tritolo di Perinelli al ritorno in campo e il pallone resta tra le mani di Cosi, 15-13. Due errori delle ospiti mandano Casalmaggiore sul 21-19 e Macerata chiama time out. Bel primo tempo di Melandri che piega le braccia di Fiori, 22-20, il pallonetto di Malual poi fa 23-20. E’ ancora Malual a trovare stavolta il match point, 24-21, ma l’errore di Frantti annulla. Macerata si porta sul 23-24 e coach Pistola chiama time out per interrompere il trend. Perinelli in mani out trova un altro match point, 25-24, ma Abbott annulla ancora. Ci pensa Frantti a chiudere 27-25 e il match 3-1.

I PROTAGONISTI-

Rebecca Piva (TrasportiPesanti Casalmaggiore)- « Nei primi due set siamo state brave a condurre bene il gioco e a chiudere le due frazioni con in pugno il ritmo del gioco. Nel terzo abbiamo avuto un calo naturale, nel quarto set loro hanno giocato davvero una bella pallavolo ma noi siamo state concrete e siamo riuscite a portare a casa il risultato »

Alessia Fiesoli (Balducci Macerata)- « Peccato perche dopo una partita così potevamo portare a casa un punto, abbiamo espresso un bel gioco. Peccato per il quarto set in cui abbia giocato punto punto, ma sono orgogliosa della mia squadra e del gioco espresso ».

IL TABELLINO-

TRASPORTIPESANTI CASALMAGGIORE – CBF BALDUCCI HR MACERATA 3-1 (25-16 25-22 19-25 27-25)

TRASPORTIPESANTI CASALMAGGIORE: Melandri 12, Malual 12, Perinelli 8, Lohuis 16, Carlini 4, Frantti 21, De Bortoli (L), Piva 2, Mangani. Non entrate: Nikolova Dimitrova, Scola, Braga, Sartori, Grassi (L). All. Pistola.

CBF BALDUCCI HR MACERATA: Fiesoli 7, Cosi 11, Malik 21, Abbott 13, Molinaro 6, Ricci 1, Fiori (L), Okenwa 1, Milanova, Quarchioni. Non entrate: Poli, Lipska, Napodano (L). All. Paniconi.

ARBITRI: Brunelli, Cappello.

NOTE –Durata set: 22′, 25′, 25′, 31′; Tot: 103′.

MVP: Chiara De Bortoli (Trasporti Pesanti Casalmaggiore)

Spettatori: 1421


Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti