Volley Scuola, una finestra sull'Europa con il Sitting
© Fipav Lazio
Volley Scuola
0

Volley Scuola, una finestra sull'Europa con il Sitting

Dopo aver vinto il titolo del “6° Sitting Volley Scuola” del Lazio, l’istituto Emery-Calamandrei a maggio ha trionfato nelle finali nazionali di Assisi e il 19-20 novembre rappresenterà l’Italia nel campionato europeo “Sit2Play”

ROMA-Il Volley Scuola-Trofeo Acea è una finestra sull’Europa. Lo storico torneo organizzato dalla FIPAV Lazio negli istituti superiori, pronto a vivere la sua 27a edizione da febbraio a maggio 2020, quest’anno sarà protagonista di una manifestazione internazionale di Sitting Volley. Dal 2014 il Comitato Regionale presieduto da Andrea Burlandi ha organizzato, parallelamente alle gare indoor e a quelle di beach volley, una competizione che mette al centro l’inclusione sociale attraverso la disciplina paralimpica del sitting, a cui possono giocare atleti normodati e diversamente abili, tutti insieme seduti a terra.

Dopo aver vinto il titolo del “6° Sitting Volley Scuola” del Lazio, l’istituto Emery-Calamandrei a maggio ha trionfato nelle finali nazionali di Assisi e il 19-20 novembre rappresenterà l’Italia nel campionato europeo “Sit2Play”. Le gare che assegneranno la coppa europea di sitting volley per le scuole si terranno proprio a Roma, presso il Centro Federale F.I.B. Bocciodromo in Via della Pineta Mercurio 75 . È la realizzazione di un percorso che parte da lontano e che vede la FIPAV Lazio tra i precursori dello sviluppo, a livello nazionale e internazionale, di questo sport così appassionante e sempre più partecipato. 

Tutte le notizie di Volley Scuola

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti