Volley Scuola, al lavoro la giuria dei concorsi

Entusiasta Daniela Magnanti, insegnate dell'Istituto Majorana, che si è impegnata con successo della didattica a distanza

ROMA- Scaduto il 16 maggio il termine per presentare gli elaborati previsti dai concorsi di Volley Scuola – Trofeo ACEA – inseriti da molti docenti nei percorsi della didattica a distanza – da oggi la parola passa alla giuria che avrà il compito di definire la griglia di finalisti e i singoli podi di ogni concorso. Dopo la diretta di Casa FIPAV Lazio del 13 maggio, dunque, riflettori ancora accesi su questa iniziativa che ha mobilitato all’unisono docenti e alunni.

« I ragazzi aspettano con ansia il giudizio della giuria, io e la mia collega Lucia Savini riceviamo continue telefonate che chiedono la data delle premiazioni », ci ha dichiarato Daniela Magnanti del Liceo Majorana, l’Istituto che ha inviato più elaborati (quasi 200!) in tutte e quattro le sezioni dei concorsi, “Raccontaci Volley Scuola”, “Click & Volley”, “Comics on the net” e “lo slogan sull’uso consapevole dell’acqua”. In questa stagione era possibile indirizzare i concorsi anche verso il tema dell’Alimentazione, con FAO e Ministero degli Esteri che hanno fornito materiale didattico al pari di ACEA che ha prodotto una sorta di decalogo sull’acqua.

« Nella nostra famiglia c’è un solo DNA-prosegue la Magnanti-quello dell’insegnamento, visto che anche mio marito e le mie figlie sono docenti, a volte si parla male della scuola, ma devo dire che questa professione, soprattutto se penso alle migliaia di ragazzi che ho visto nella mia vita, dapprima in un istituto privato, poi alle medie, infine alle superiori, ti regala soddisfazioni ed emozioni incredibili ».

E Volley Scuola?

« Il Trofeo ACEA della Fipav Lazio è la vera festa dell’anno, lo accogliamo con straordinario entusiasmo, non solo noi, ma tutti i colleghi con in quali siamo in contatto. Nel 2020 ne abbiamo avuto la controprova; in un momento così difficile è venuta fuori la voglia dei ragazzi di testimoniare la loro presenza con lavori veramente interessanti, è stata una recita corale che ci ha inorgoglito ».

 Le premiazioni sono programmate per il 4 giugno tramite la piattaforma zoom, Facebook Fipav Lazio e YOUTUBE.

Commenti