Premiati i vincitori dei concorsi del 29° Volley Scuola

Presso la sede del nostro giornale assegnati i riconoscimenti agli studenti e alle scuole che hanno presentato i migliori lavori sui temi proposti dalla Fipav Lazio
Premiati i vincitori dei concorsi del 29° Volley Scuola© Fipav Lazio
10 min
TagsVolley Scuolacorriere dello sport

ROMA-La creatività dei giovani, la speranza di un futuro migliore. Presso la sede del Corriere dello Sport-Stadio, a Roma, si sono svolte le premiazioni dei concorsi del Volley Scuola-Trofeo Acea. In una sala gremita di studenti e docenti, il Comitato Regionale FIPAV Lazio e Acea hanno premiato i finalisti e i vincitori, ma anche le scuole che hanno presentato i migliori lavori (su oltre 700 ricevuti dalla Giuria) e quelle che ne hanno consegnati di più, oltre ai Premi Speciali dedicati alle categorie “solidarietà”, “pace”, “Terra”, “ambiente”, “emozione”, “integrazione”, “poesia” e “valori dello sport”.

Carlotta Caropreso del liceo scientifico Ettore Majorana ha vinto la categoria “Click & Volley” con la miglior fotografia (“spensieratezza”), Carina Lara Quiambao del liceo Giordano Bruno ha trionfato nel concorso “comics on the net” grazie al fumetto intitolato “Waidy” con riferimento all’app di Acea che accompagna tra i percorsi dell’acqua più interessanti, indica i punti idrici più vicini, aiuta a monitorare l’idratazione giornaliera e a ridurre l'impatto ambientale. Nel Premio “Fao e Alimentazione”, dopo i seminari dedicati all’agenda ONU 2030, si è classificata al primo posto Elisa Natale del Majorana con il disegno “Proteggiamo il nostro pianeta”. Nello slogan sull’uso consapevole dell’acqua ha vinto Lorenzo Leka del Liceo Peano di Monterotondo grazie all’ideazione della frase “L’acqua non è tua” e una raffigurazione ispirata all’astrattismo di un essere umano che succhia l’acqua dalla terra, prosciugandola. contest che fin dalla prima edizione celebra la sinergia tra FIPAV Lazio e Acea, il primo operatore italiano nel settore del servizio idrico integrato che accompagna dal 1995 la manifestazione – la più longeva in Italia, in grado di coniugare sport e cultura – dedicata alle scuole del Lazio. Nel “Raccontaci Volley Scuola”, il concorso letterario (un tema, un racconto, un saggio breve) nel quale si racconta tutto quello che avviene in campo, ma soprattutto fuori, in un dietro le quinte di grande respiro, si è classificata al primo posto Marta Evangelista del Catullo di Monterotondo con il racconto “Le mie emozioni…quell’ultima palla”.

Presenti alle premiazioni il numero uno della FIPAV Lazio, Andrea Burlandi, il vicepresidente federale e ideatore di Volley Scuola-Trofeo Acea nel lontano 1994, il coordinatore del progetto Alessandro Fidotti, Francesco Galdo, Valeria Santarossa, Patrizia Spisso e Alessia Antonias di Acea, la presidente dell’assemblea capitolina Svetlana Celli, il presidente della Commissione Sport di Roma Capitale Ferdinando Bonessio, Silvia De Mari dell’ufficio del Garante della Regione Lazio, Katia Meloni della FAO, Maura Catalani dell’ufficio scolastico regionale del Ministero dell’Istruzione, il presidente della giuria dei concorsi Leandro De Sanctis, Marco Mataloni del Corriere dello Sport-Stadio e il consigliere FIPAV Lazio Luca Liguori.

« Questa verrà ricordata come l'edizione dei record - ha dichiarato Burlandi - la creatività degli alunni è sempre più coinvolgente e ci permetterà di preparare al meglio il trentennale di Volley Scuola nel 2023 ».

Alle autorità sono stati consegnati dei quadri in ricordo della 29a edizione del torneo. A sostenere l’iniziativa diversi partner istituzionali: MI – ufficio scolastico regionale, Regione Lazio, Città Metropolitana Roma Capitale, Roma Capitale, FAO, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Istituto per il Credito Sportivo, Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Lazio, Comitato Italiano Paralimpico e Coni.  

Importanti riconoscimenti sono stati consegnati anche agli istituti. I “Premi Speciali Qualità” sono stati assegnati al Grassi di Fiumicino, al Giovanni Paolo II, al Galileo Galilei di Foligno e al Volta di Frosinone. I “Premi Scuole più attive”, cioè quelle che hanno fatto pervenire alla giuria il maggior numero di lavori, sono andati a Majorana e Grassi di Fiumicino (1° posto ex aequo), Cristo Re (3°), Giovanni Paolo II e Pirelli (4° ex aequo) e Spallanzani di Tivoli (5°). Consegnati infine i Premi Speciali individuali: per la solidarietà a Xhaja Seugena (Majorana), per la pace a Elisabetta Casella (Giovanni Paolo II), per la terra a Simona Laura Scherzo (Galileo Galilei di Santa Marinella), per l’ambiente a Licia Moriconi (Cristo Re), per le emozioni a Federico Del Bello (Cristo Re), per l’integrazione a Maria Chiara Capizzi e Leonardo Sperandini (Majorana), per la poesia a Elena Carraro (Via Silvestri) e per i valori dello sport a Eleonora Aquilini (Caravaggio).

La validità del Beach Volley Scuola-Trofeo Acea è riconosciuta dalla Regione Lazio tramite il bando co-finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del Programma Fondo Sociale Europeo Plus (FSE+) 2021- 2027 - Obiettivo di Policy 4 “Un’Europa più sociale”. 

CLICK & VOLLEY-

Finalisti:

Alexandra Giardino, Daniele Ortu, Alexa Andrei – “Vollyamo” – IIS Paolo Baffi Fiumicino

Patrycja Ekstowicz – “Lo sport non punisce, unisce” – LC Anco Marzio

Pizzuti Elena – “Saltiamo la rete oltre i confini” – Liceo Giordano Bruno

PODIO

1° Carlotta Caropreso – “spensieratezza” – LS Ettore Majorana

2° Desy La Marca e Denise Priori – “Non buttare via la vita” – IIS Paolo Baffi Fiumicino

3° Leonardo Assogna – “una risata…” – LS Ettore Majorana 

COMICS ON THE NET-

Finalisti:

Giulia Martini – “acquerello” – IC Aquino sede di Castrocielo

Vanessa Luca – “words kill” – LS Ettore Majorana

Arianna Ciardo – “pallavolo” – LS Ettore Majorana

Daniele Del Tavano – “w la pace” – LS Ettore Majorana

Sofia Siniscalchi – “lacrime” – LS Ettore Majorana

Alessandra Neagu – “Punto di domanda” – Istituto Cristo Re

PODIO

1° Carina Lara Quiambao – “Waidy” – Liceo Giordano Bruno

2° Martina Corsi – “la bellezza della terra” – LS G. Peano Monterotondo

3° Yari Miniero – “soffoco” – Liceo Majorana

 FAO E ALIMENTAZIONE-

Finalisti:

Andrea Pjetraj – “Fai muro allo spreco alimentare” – Catullo Monterotondo

Andrea Trimarchi – “non si muove una foglia” – IIS Paolo Baffi Fiumicino

Alessia Pettinelli – “mi viene da piangere” – IIS Paolo Baffi Fiumicino 

Giada Caiazza – “cambiamo il mondo” – LS Ettore Majorana

PODIO

1° Elisa Natale – “proteggiamo il nostro pianeta” – Liceo Majorana

2° Sara Mancini – “Le chiavi per una vita migliore” – Spallanzani di Tivoli

3° Giulia Vespignani – “morire per vivere” – Liceo Majorana

SLOGAN SULL’USO CONSAPEVOLE DELL’ACQUA-

Finalisti:

Beatrice Mantile – “ogni goccia conta” – LS Ettore Majorana

Erika Palmiero – “l’acqua è vita” – Liceo Peano Monterotondo

Nicole Giudice “Acqua sprecata, vita negata” – LS Ettore Majorana

Gianluca Tafur – “Vivi nel sogno: salva oggi l’acqua perché essa ti salvi domani” – Cristo Re

Rebecca Menchinelli – “L’acqua è vita. La vita è una partita” – Istituto Cristo Re – prof. Giulia Fortunato

PODIO-

1° Lorenzo Leka – “L’acqua non è tua” – Liceo Peano Monterotondo

2° Sara Caiazza – “non lasciamo che il nostro futuro si prosciughi” – Liceo Majorana

3° Gabriele Tedesco – “niente acqua, niente casa” – Liceo Majorana

RACCONTACI VOLLEY SCUOLA-

Maria Chiara Capizzi e Leonardo Sperandini – Ragazza Solitaria - LS Majorana

Elena Carraro, Bisbigli della Terra  - IIS Via Silvestri

Eleonora Aquilini - Valori – Caravaggio

PODIO-

1° Marta Evangelista, Le mie emozioni… quell’ultima palla LC Catullo Monterotondo

2° Lucrezia Pisaniello, Ricomincio da me!!! LS IIS Silvestri

3° Lulaj Luciano Ciò che non vedi di me, LS A. Volta di Frosinone

PREMI SPECIALI QUALITÀ-

Premio Scuola - Grassi di Fiumicino

Premio Scuola - Giovanni Paolo II

Premio Scuola - Galileo Galilei Foligno

Premio Scuola - Volta di Frosinone

PREMI SCUOLE PIÙ ATTIVE-

1° ex aequo: MAJORANA E GRASSI DI FIUMICINO

3° CRISTO RE

4° EX AEQUO GIOVANNI PAOLO II e IIS LEOPOLDO PIRELLI

5° SPALLANZANI DI TIVOLI

PREMI SPECIALI-

Premio Speciale per la Solidarietà: Xhaja Seugena – “terra vitale, terra mortale” – LS Majorana

Premio Speciale per la Pace: Elisabetta Casella – “Io sto da questa parte” – Giovanni Paolo II

Premio Speciale per la Terra: Simona Laura Scherzo – “nulla si crea, l’uomo si distrugge” – Galileo Galilei di Santa Marinella

Premio Speciale per l’Ambiente: Licia Moriconi – “nella rete” – Cristo Re

Premio Speciale Emozione: Federico Del Bello – “No wor(l)d” – Cristo Re

Premio Speciale Integrazione: Maria Chiara Capizzi e Leonardo Sperandini - Ragazza Solitaria LS Majorana

Premio Speciale Poesia: Elena Carraro, Bisbigli della Terra – IIS Via Silvestri

Premio Speciale Valori dello Sport: Aquilini Eleonora Valori – Caravaggio

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti