/

Video

Insigne da urlo

Capitano nel secondo tempo, protagonista nel primo e anche nel secondo. Onora il 10 che porta sulle spalle nel momento migliore della sua carriera. La continuità che tutti gli chiedevano da anni eccola qui, ed è una continuità a livelli impressionanti. L’assist per il gol di Belotti è una perla di assoluta bellezza, ma il gesto tecnico più bello della sua partita, un gesto che richiama alla mente quelli di messi, è il controllo in corsa sul lungo lancio di Barella con un tiro che bacia il palo. Fà tanto altro ancora, con dribbling, assist, sombreri, insieme ai continui recuperi difensivi.

Per approfondire