/

Video

Juve, plusvalenze sospette: spunta il nome di CR7

Nell'inchiesta della procura di Torino risultano indagati il presidente Andrea Agnelli, il vice presidente Pavel Nedved, l'ex responsabile dell'area sportiva Fabio Paratici ed altri tre del settore commerciale. Secondo la Procura di Torino la Juventus, con il sistema delle plusvalenze sulla compravendita dei giocatori ha generato un "ricavo di natura meramente contabile e in ultima analisi fittizio.

Per approfondire