/

Video

Roma, Petrachi vince la causa con i giallorossi

Il giudice ha dichiarato illegittimo il licenziamento e ha accertato l’insussistenza della giusta causa e ha condannato i capitolini a tutta la contribuzione, fino alla scadenza del contratto, giugno 2022, più 100.000 di risarcimento per danni di immagine e la condanna alle spese legali.

Per approfondire