Brescia
0

Il coro "terùn, terùn" dei giocatori del Brescia

Un episodio di discriminazione territoriale macchia il ritorno in Serie A del Brescia dopo 8 anni. Durante la festa promozione al Rigamonti, dopo la vittoria di ieri 1-0 contro l'Ascoli, Leonardo Morosini invita il pubblico a cantare il coro contro Lecce e Palermo, formazioni contro cui il Brescia ha battagliato fino alle ultime giornate del campionato. Un fatto testimoniato da un video dapprima pubblicato e poi rimosso sulle storie Instagram del club

Per approfondire

Commenti

I Più

Potrebbero interessarti

Commenti