Video di Sport & Style

Vedi Tutte
Sport & Style

Il tributo a New York di Spike Lee per Moncler

venerdì 18 novembre 2016 13:00

Moncler ha da poco inaugurato il suo primo flagship store USA collocandosi nel cuore pulsante di New York, nella prestigiosa Madison Avenue. E lo ha voluto celebrare con un tributo alla Grande Mela grazie ad un messaggio di amore, ammirazione e rispetto per la città. Per questo, si è rivolto ad uno dei pesi massimi della cinematografia internazionale: il celebre regista newyorkese Spike Lee, che ha creato un formidabile e luminoso plot di cinque minuti dalla straordinaria e fluida ritmica e dalle ritrovate sonorità ska miscelate a echi funky. Lo short film musicale è intitolato "Brave", che viene dal motivo portante "Brave Suffering Beautiful", del Musical Off-Broadway "Total Bent" di Stew & Heidi Rodewald. Come spesso accade nei suoi film, il regista appare: questa volta all'inizio con un parlato, che recita Il Sonetto "The New Colossus", della poetessa americana Emma Lazarus, inciso su una Placca di Bronzo nella torre che fa da piedistallo alla Statua della Libertà.

Per Approfondire

Commenti