Formula 1

F1, si parla ancora di Schumi: rivista tedesca condannata per notizie false

1 di 14
Michael Schumacher è sempre d'attualità: questa volta si parla del campione tedesco perché una rivista, due anni fa, aveva pubblicato una notizia infondata sulla salute del campione, in terapia dopo un incidente sugli sci a fine 2013: «È più di un miracolo, Michael può camminare» aveva scritto la rivista "Bunte", oggi condannata a 50mila euro di risarcimento

sabato 6 maggio 2017 11:48

Vedi Tutte

Per Approfondire

Commenti