Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Altri Sport

Vedi Tutte
Altri Sport

Oktagon scalda i motori

Domani sera al teatro Principe di Milano party di presentazione con il torneo ad eliminazione diretta tra Gaeta, Pomella, Kusci e Coda che decreterà chi sfiderà l'11 aprile al Filaforum di Assago il campione rumeno di Superkombat Alexandru Negrea.

 Andrea Ramazzotti

mercoledì 25 marzo 2015 18:28

MILANO - Serata Glam & Fighting domani al “Principe” di Milano. Il teatro milanese ospiterà un party d’eccezione ed un grande slam di kickboxing nei pesi massimi 85 kg valido per l’accesso ad Oktagon, il più prestigioso gala internazionale di arti marziali in programma l’11 aprile al Filaforum di Assago. Gli atleti Daniele Gaeta (San Shou Thai Club, Cava dei Tirreni), Matteo Pomella (DNA Welness Club, Roma), Erion Kusci (Fight Club, Seregno) e Danilo Coda (Team Lacalamita, Foggia) si affronteranno in un torneo ad eliminazione diretta che in una serata unica, con semifinali e finale, esprimerà il nome del vincitore che staccherà il pass per Oktagon e che si guadagnerà il diritto al salire sul ring nella notte di Assago nella sfida contro il campione rumeno di Superkombat Alexandru Negrea. Nel corso della festa di presentazione di Oktagon spazio anche al fascino delle Ring Devils, 7 favolose modelle internazionali selezionate tra le centinaia di candidate pronte ad incantare gli oltre 12.000 spettatori di Assago l’11 aprile.

Per Approfondire