Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Altri Sport

Vedi Tutte
Altri Sport

Tiro a volo - La Stanco è d'argento agli Europei

Tiro a volo - La Stanco è d'argento agli Europei
© FITAV

La riserva olimpica azzurra del Trap ha fatto meglio della titolare Jessica Rossi, classificatasi settima. Due titoli a squadra e tra le junior, terza la Palmitessa

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 6 luglio 2016 22:58

LONATO DEL GARDA - Subito due titoli europei a squadre e due medaglie individuali per il tiro a volo italiano ai Campionati d'Europa iniziati a Lonato del Garda. 
A meritarsi la medaglia d'argento è stata Silvana Stanco, battuta solo dalla slovacca Zuzana Stefecekova. L’azzurra residente in svizzera e portacolori della Guardia di Finanza, oro nella Coppa del Mondo del 2015 ad Al Ain (UAE), si è meritata l’accesso alla semifinale con lo score di 70/75 in qualificazione ed uno spareggio, ed ha poi sfoderato un perfetto 15/15 che le ha regalato il pass per il gold match contro la slovacca, due volte medaglia d’argento ai Giochi Olimpici di Pechino 2008 e Londra 2012, anche lei autrice di una serie perfetta. Gli unici due errori del duello finale sono stati dell’azzurra, inciampata sul quarto e sul quindicesimo piattello, mentre la Stefecekova è stata di nuovo impeccabile e si è presa l’oro con 15/15.
“Mi spiace per aver mancato questa occasione di conquistare il titolo – ha spiegato la Stanco, che non andrà all'OLimpiade, è solo riserva di Jessica Rossi - ma sono soddisfatta della mia gara e dell’argento. La prossima volta cercherà di fare meglio, ma intanto mi godo questo risultato che dedico alla mia famiglia ed a tutti quelli che credono in me, da Albano (Pera, ndr) al Gruppo Sportivo della Finanaza, dalla Federazione ai miei sponsor”.
Terza sul podio la spagnola Fatima Galvez, Campionessa del Mondo in carica grazie al titolo conquistato qui a Lonato lo scorso anno, vincitrice del duello con la sanmarinese Alessandra Perilli, battuta con un netto 12 a 8.
In semifinale anche Alessia Iezzi, giovane tiratrice del Gruppo Sportivo dei Carabinieri, reduce dalla vittoria dell’oro alla Coppa del Mondo di Baku (AZE). Rientrata nel gruppo delle migliori sei con un ottimo 72, l’abruzzese di Manoppello (PE) ha concesso troppo alle avversarie con 11/15 si è dovuta accontentare del quinto posto.
Fuori dai giochi per le medaglie allo spareggio Jessica Rossi, Campionessa Olimpica di Londra 2012. La poliziotta di Crevalcore (BO) ha iniziato la giornata con 22/25 ed ha poi proseguito con 23 e con un perfetto 25, determinante per arrivare a spareggiare per la semifinale. Purtroppo per lei, nello shoot-off non è riuscita ad affondare il colpo e con 70 +1+2 si è dovuta accontentare della settima posizione assoluta.
Le nostre tre tiratrici, grazie alle ottime prestazioni in pedana, si sono meritate il titolo di Campionesse Europee a Squadre con il totale di 212/225, davanti a Francia e Spagna.
Buono anche il risultato delle Junior, che portano a casa il bronzo individuale con Maria Lucia Palmitessa (Fiamme Oro) di Monopoli (BA) e l’oro a squadre con Isabella Crisitiani (Carabinieri) di San Giuliano Terme (PI) e Antonia Ricciardi (Fiamme Oro) di Mercato San Severino (SA).
“Grande gara di tutte le mie ragazze – ha commentato soddisfatto il Direttore Tecnico Albano Pera - Tra le Senior Silvana (Stanco, ndr) è stata bravissima in semifinale ed il suo argento è più che meritato. Bene anche Alessia (Iezzi, ndr), che ha confermato di essere in grande forma, e Jessica (Rossi, ndr) che con questa gara ha dimostrato di avvicinarsi a Rio con la gusta grinta e la giusta tecnica”.
In gara oggi anche il comparto maschile. Dopo i primi 50 piattelli la classifica provvisoria ha premiato il tedesco Karsten bindrich ed il ceco Jiri Liptak, primi con l’en-plein e seguiti a ruota da Massimo Fabbrizi (Carabinieri) di Monteprandone (AP) e Daniele Resca (Carabinieri) di Pieve di Cento (BO), entrambi saliti fino a quota 48. Solo un piattello di ritardo, invece, per Giovanni Pellielo (Fiamme Azzurre) di Vercelli, che ha chiuso la giornata con 47.

Articoli correlati

Commenti