Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Altri Sport

Vedi Tutte
Altri Sport

Tiro a Volo, Coppa del Mondo: Filippelli conquista l'Oro

Tiro a Volo, Coppa del Mondo: Filippelli conquista l'Oro

L'atleta dell'Esercito conquista la Coppa di Cristallo che per la prima volta si colora di azzurro: record nella specialità skeet maschile

 

giovedì 26 ottobre 2017 19:06

ROMA - Il C.le Magg. VFP4 Riccardo Filippelli conquista l'Oro iridato nella specialità di skeet maschile, segnando inoltre un nuovo record del mondo di specialità. Nella terza giornata di gare alle finali di Coppa del Mondo di tiro a volo 2017 svoltasi a Nuova Delhi, in India, l'atleta dell’Esercito, già vincitore della prima tappa di Coppa del Mondo a Nuova Delhi, conferma la sua grande preparazione vincendo la Coppa di Cristallo che per la prima volta si colora di azzurro. Durante la finale, solo un errore al quarto piattello per lui, prima di una serie infinita di piattelli colpiti che lo hanno proiettato stabilmente in terza posizione, con il punteggio di 39/40, Filippelli conquista la certezza di essere sul podio. Tra i piattelli 30 e 40, l’ultimo ad arrendersi è l’americano Thompson che ha chiuso in quarta posizione. A questo punto, è iniziata la sfida per il primo posto fra l’azzurro, l’argentino Federico Gil e il britannico Ben Llewellin. Dopo cinquanta piattelli, i tre tiratori erano appaiati a quota 49/50, ma ad uscire per primo dalla finale è stato l’argentino, che conquista la terza posizione. La parte finale ha visto protagonista il nostro atleta che colpo sul colpo ha dato vita ad una sfida all’ultimo piattello contro il britannico Ben Llewellin. Chiudendo pari merito con un 59/60 è stato necessario lo shoot off, dove un errore di Llewellin al terzo piattello ha condannato il britannico alla seconda posizione, mentre il C.le Magg. Riccardo Filippelli ha conquistato la Coppa del Mondo con l’eccellente risultato di 4 piattelli su 4, confermando la sua ottima preparazione e superando l’azzurro Campione Olimpico e del Mondo in carica Gabriele Rossetti. 

Articoli correlati

Commenti