Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Palio di Siena, un minuto di silenzio per Genova
© ANSA
Altri Sport
0

Palio di Siena, un minuto di silenzio per Genova

Durante lo svolgimento della prima prova dei cavalli c'è stato il ricordo per le vittime del crollo del ponte Morandi

SIENA - Al Palio di Siena, stamani, prima dello svolgimento della prova dei cavalli sul tufo di piazza del Campo, stamani, è stato osservato un minuto di silenzio in ricordo ed ossequio alle vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. E' stato il sindaco Luigi De Mossi a chiedere alla piazza - fantini, figuranti, addetti di vario ruolo e mansione delle Contrade e del Comune, spettatori, contradaioli - di raccogliersi in memoria delle vittime. Poi la prova si è regolarmente corsa in vista del Palio che si disputerà domani 16 agosto.

La quarta prova del Palio di Siena

La Contrada della Civetta con il fantino Giosuè Carboni, detto Carburo, sul cavallo Tabacco, ha vinto la quarta prova del Palio di Siena, corsa stamani con lieve posticipo sull'orario previsto, dopo gli annullamenti delle due prove di ieri per maltempo. Alla partenza buono spunto della Tartuca e della Giraffa, con quest'ultima che ha preso la testa della corsa mantenendola fino al terzo giro quando alla curva di San Martino è stata superata dalla Civetta. La prova di questa mattina doveva svolgersi alle 9 ma è stata posticipata di un'ora perché la causa delle condizioni climatiche di ieri la pista non si presentava in perfette condizioni", spiega una nota del Comune di Siena. Il tufo ancora umido della pista consente comunque alle contrade, ai fantini, ai barbareschi - e anche ai cavalli stessi-, di fare valutazioni tecniche mirate rispetto alle condizioni particolari che si sono determinate nel tracciato di Piazza del Campo a causa delle piogge. Questa sera alle ore 19.15 ci sarà la prova generale

Vedi tutte le news di Altri Sport

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti