Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ippica

Vedi Tutte
Ippica

Ippica, Oaks al millimetro per Tuscania Pal

Ippica, Oaks al millimetro per Tuscania Pal

Con Tommaso Di Lorenzo beffa proprio sul traguardo Enrico Bellei e Teorema Om nel Derby in rosa a Capannelle

 di Mario Viggiani

lunedì 12 ottobre 2015 01:41

Nelle Oaks, il Derby in rosa, è stato il turno di Enrico Bellei a essere stampato, e per un niente, proprio sul traguardo. Come previsto con il 3 ha preso partenza volante in sulky a Teorema Om per proseguire a gran ritmo (km in 1.12.7) a schiena indietro, ma proprio sul traguardo è stato millimetricamente pizzicato (foto HG Roma/Grasso-Savi) da Tommasino Di Lorenzo con quella finisseur letale che è Tuscania Pal, sbucata dalla scia provvidenziale di Teresita Wise. Allenata dal “Principe” Mauro Baroncini, infine favorita al tot, Tuscania Pal è tutta fatta in casa dai pavesi Antonio Asdrubali e Valeria Ponzini, proprietari e allevatori anche del padre Nad Al Sheba. Divertente, l’origine del nome della Oakswinner di Capannelle: Tuscania come la cittadina del papà di Asdrubali, Pal come le iniziali del soprannome di quest’ultimo (“Pallotta”, appunto).
Oaks del Trotto (gruppo 1, 220.000 €, m. 1640): 1. Tuscania Pal (T. Di Lorenzo) 12.4, 2. Teorema Om 12.4, 3. Terra dell’Est 13.0, 4. Tessa Ob Sonic 13.0, 5. Talisker Horse 13.2, 6. Tenerife 13.2, 7. Tessy d’Ete 13.3, 8. Trendy Ok 13.4, 9 Teresita Wise 13.4, 10. Titty Jepson 13.5, 11. Trinity Blood 13.6, 12. Talish As 13.7, 13. Terribile Gso 13.8, 14. Tiffany Caf 14.5, Tresor Dream rp, Tiffany Dany rp, Talabarteria rp. Tot. 2,71 1,97 2,02 7,21 (15,49) Trio 196,37

Per Approfondire

Commenti