Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Manuel Bortuzzo ad Ostia: «Il mio obiettivo sono le Olimpiadi»
© LAPRESSE
Nuoto
0

Manuel Bortuzzo ad Ostia: «Il mio obiettivo sono le Olimpiadi»

«La riabilitazione procede ancora a bassi livelli, ma ho grande fiducia per potere arrivare dove voglio», ha spiegato il giovane nuotatore davanti alla stampa

ROMA - «Tra dieci anni mi sa che mi vedrò ancora in tv, per un motivo o per l'altro. Ma spero in piedi». Lo ha dichiarato Manuel Bortuzzo, nuotatore ferito nella notte tra sabato 2 e domenica 3 febbraio a Roma. «A che punto sono con la riabilitazione? Rispetto all'obiettivo finale sono a bassi livelli - ha aggiunto il veneto nell'incontro con la stampa organizzato presso il Centro Federale della Fin di Ostia -, ma il modo in cui sono arrivato qui mi dà grande fiducia di poter arrivare dove voglio in breve tempo e nel migliore dei modi. Speranza? Certo che ne ho, nella mia testa c'e' sempre speranza. Il mio obiettivo era partecipare all'Olimpiadi e non è cambiato: se tutto andrà bene ci andrò».

Nuoto: Manuel Bortuzzo torna in piscina

Vedi tutte le news di Nuoto

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti