Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Rugby

Vedi Tutte
Rugby

Incredibile: nazionale gallese morso da un leone!

Incredibile: nazionale gallese morso da un leone!
© Getty Images

Baldwin tenta di accarezzare il felino e rischia di perdere la mano. Coach Tandy: "Una delle cose più stupide che abbia mai visto"

 di Francesco Volpe

venerdì 29 settembre 2017 22:33

Incredibile a Bloemfontein, nell’Orange Free State sudafricano. Scott Baldwin, 29 anni, tallonatore del Galles e degli Ospreys, non ha potuto giocare contro i Cheetahs in Pro14 perché morso a una mano da un leone! Durante un safari pre-partita, nel tentativo di accarezzargli la testa, Baldwin ha infilato la mano tra le sbarre che separavano il leone dalla libertà e al felino non è parso vero che... assaggiarla. Il gallese se l’è cavata con una ferita lacero-contusa e qualche punto di sutura. E con la sentenza di coach Steve Tandy: “Ha fatto una delle cose più stupide che io abbia mai visto ma è stato fortunato”. Senza Baldwin, gli Ospreys hanno perso 44-25.

Articoli correlati

Commenti