Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Sci

Vedi Tutte
Sci

Sci, via ai Mondiali studenteschi

Sci, via ai Mondiali studenteschi

Prendono il via oggi sulle piste  Campo Felice e Ovindoli Monte Magnola i Campionati Mondiali Studenteschi ISF di Sci Alpino e Sci Nordico che per la prima volta si disputano nel Centro Italia

 

martedì 23 febbraio 2016 18:12

Prendono il via oggi sulle piste  Campo Felice e Ovindoli Monte Magnola i Campionati Mondiali Studenteschi ISF di Sci Alpino e Sci Nordico che per la prima volta si disputano nel Centro Italia.

L’evento, che si concluderà sabato 27 Febbraio, è organizzato dall’ISF - International School Sports Federation e dal MIUR attraverso l’ufficio scolastico regionale per l’Abruzzo, in collaborazione con DMC Abruzzo Qualità, i Comuni di Rocca di Cambio, Rocca di Mezzo, Ovindoli, L’Aquila e Lucoli. La manifestazione vedrà impegnati  oltre 600 atleti di età compresa tra i 12 e i 18 anni, provenienti da tutto il mondo. Sono infatti  una ventina le delegazioni presenti  con tecnici, dirigenti e accompagnatori.

Ieri la gran parte degli atleti ha preso confidenza con i tracciati di gara mentre in serata si è tenuta la cerimonia d’apertura in Piazza Duomo a L’Aquila.  Nonostante le difficili condizioni atmosferiche e la carenza di neve i tracciati di gara sono perfettamente agibili grazie all'estenuante lavoro di tutto lo staff delle due stazioni abruzzesi che si sono prodigati giorno e notte per garantire il regolare svolgimento di una manifestazione così importante. Il programma di oggi prevede il gigante sulle piste Sagittario di Campo Felice per i nati dal 2002 al 1998 e Monte Freddo Settebello per i più giovani (2004-2002). Domani si replica con lo slalom speciale. La giornata di venerdì 26 sarà invece dedicata  al ricco programma culturale e turistico allestito dal comitato organizzatore. Nel pomeriggio poi si svolgerà la cerimonia di chiusura a Rocca di Mezzo. La partenza di tutte le delegazioni è prevista per il giorno 27 Febbraio.

A Cauda della carenza di neve le gare di sci nordico a tecnica libera e staffetta in programma  presso il Centro per lo Sci di Fondo Cento Monti di Lucoli sono state spostate nel piazzale in quota davanti la Baita degli Innamorati tra le due seggiovie Colle Destro e Colle Sinistro.

 “Ospitare questa edizione dei Campionati Mondiali Studenteschi ci riempie di orgoglio e felicità ma allo stesso tempo ci consegna anche una grande responsabilità organizzativa: quella di far fare bella figura all’Italia intera” ha dichiarato Luca Lallini A.D. della Campo Felice SpA che ha aggiunto “La nostra stazione è abituata ad ospitare eventi agonistici importanti, ma nonostante questo, il nostro staff è già da tempo al lavoro per far sì che le piste siano ben innevate, messe in sicurezza e pronte per le gare”.

 “I Campionati Mondiali Studenteschi sono una grande opportunità per il nostro territorio, dobbiamo essere tutti pronti a coglierla e a dimostrare che anche le nostre montagne possono essere protagoniste di eventi internazionali” è il commento di Massimiliano Bartolotti Direttore della Monte Magnola Impianti Srl e Presidente della DMC Abruzzo Qualità che ha inoltre aggiunto “Nonostante le scarse precipitazioni nevose, abbiamo lavorato al meglio con l’innevamento programmato per garantire un ottimo fondo alle piste, dove peraltro in questi giorni si sono svolte importanti gare a livello interregionale”. 

Articoli correlati

Commenti