Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Basket

Vedi Tutte
Basket

Italbasket donne, l'abbraccio del Foro Italico

Presentati i programmi della Nazionale femminile con una grande festa agli Internazionali di tennis a Roma

 

martedì 12 maggio 2015 19:13

ROMA - Tennis e basket femminile a braccetto agli Internazionali d’Italia in corso di svolgimento al Foro Italico. Nel tempio del tennis italiano sono stati presentati i programmi estivi della Nazionale donne, che giocherà gli Europei 2015 di Ungheria-Romania a metà giugno.

La squadra azzurra (foto) ha incontrato due leggende del tennis azzurro, Lea Pericoli e Nicola Pietrangeli, le giocatrici Tathiana Garbin e Mara Santangelo e naturalmente il presidente della Federtennis Angelo Binaghi, che ha fatto gli onori di casa. «E' un onore per noi avervi qui - ha detto - tennis e basket sono gli sport più belli al mondo, noi come disciplina individuale, voi di squadra».

Il Foro Italico ha festeggiato anche le azzurre del basket che vinsero l'argento all'Europeo del 1995, giusto vent'anni fa. «Fu un Europeo entusiasmante – ha detto l'ex stella Catarina Pollini - e fu un grande risultato. Oggi è bellissimo ritrovarsi tutte insieme dopo così tanto tempo».

Tornando all'EuroBasket del 2015, assieme alle dichuarazioni di coach Roberto Ricchini, del capitano Raffaella Masciadri («Il nostro è un gruppo molto unito, sarà un Europeo molto importante perché in gioco c'è la qualificazione per Rio 2016, cercheremo tutte insieme di realizzare questo sogno»), agli abbracci col mondo del tennis e dello spettacolo (simpatico intervento di Paolo Bonolis) si è anche parlato di programmi tecnici.

Nel mese di preparazione per l'Europero, l'Italia giocherà due amichevoli a Roma con l'Ungheria, un torneo a Bucarest con Romania e Senegal, tre amichevoli a Caorle e Pordenone con l'Australia e un torneo in Francia con le padrone di casa, Canada e Polonia. All’EuroBasket poi le azzurre troveranno l'11 giugno la Bielorussia, il 12 la Grecia, il 14 la Polonia e il 15 la Turchia. Passano il turno le prime tre del girone, ma per le Olimpiadi di Rio de Janeiro l'unico posto certo è per la vincente dell’Europeo, mentre vanno al torneo preolimpico le piazzate tra il secondo e il quinto posto.

Tutte le partite dell'Italia all'Europeo saranno trasmesse in esclusiva su Sky Sport HD, che ha garantito una copertura live di 60 ore complessive.

Per Approfondire