Eurolega

Vedi Tutte
Eurolega

Basket, Champions ed Eurocup ai nastri di partenza

Basket, Champions ed Eurocup ai nastri di partenza
© CIAMILLO

Subito Capo d'Orlando e Venezia in campo. Milano chiude la settimana europea contro il CSKA

 

martedì 10 ottobre 2017 17:44

ROMA - Comincia questo pomeriggio la lunga stagione delle coppe europee che quest'anno vedrà ben otto squadre italiane impegnate tra Champions League FIBA, Eurocup ed Eurolega. Questo pomeriggio alle 18.30 la prima formazione italiana a scendere in campo è la Betaland Capo d'Orlando che dopo aver eliminatori Saratov nei preliminari è entrata a far parte del Gruppo B ed esordirà in Turchia contro il Gaziantep dell'ex Torino DJ White. Alle 20.30 invece sarà il turno della Reyer Venezia che sempre in Champions League se la vedrà con il Banvit, ex squadra di Gediminas Orelik che lo scorso anno ha perso in finale contro Tenerife. 

 

DOMANI QUATTRO INCONTRI - Questa sera, col match inaugurale tra i tedeschi dell'Ulm e i turchi del Tofas Bursa, comincerà anche l'Eurocup che da domani vedrà impegnate tre squadre di Serie A: la Fiat Torino, che torna in Europa dopo 31 anni, esordirà  a Zagabria alle 19.45 contro il Cedevita dell'ex play di Varese e Roma Roko Ukic mentre alle 19 sarà il turno di Reggio Emilia che cercherà di dimenticare il difficile avvio di campionato provando a cogliere un successo contro il Buducnost Podgorica, guidato in regia da Nikola Ivanovic, visto lo scorso anno a Capo d'Orlando.

 

TRENTO - Ritorno in Eurocup dopo un anno sabbatico anche per la Dolomiti Energia Trentino impegnata alle 20.45 nella non facile sfida ai francesi dell'ASVEL Lione dell'ex David Lighty. Infine chiuderanno alle 20.30 il primo turno della Champions League delle italiane le sfide di Avellino, impegnata nell'ostica trasferta turca contro il Besiktas (ore 18.30) e di Sassari, che se la vedrà con un osso duro come il Pinar Karsyiaka che nel suo roster annovera due vecchie conoscenze del nostro campionato come Dominic Waters e l'ex pesarese Jones. 

 

SCOGLIO CSKA PER MILANO - La settimana europea delle squadre italiane si chiuderà poi giovedì alle 19 con l'esordio in Eurolega dell'Olimpia Milano. Un avvio non certo in discesa quello dei biancorossi che affronteranno subito il CSKA Mosca di Sergio Rodriguez in una trasferta che sulla carta si presenta proibitiva anche per una formazione che si è rinforzata come quella guidata da Simone Pianigiani, che ha aggiunto pedine di caratura europea come Theodore, Young (ora infortunato), Gudaitis, Micov - grande ex della partita - e Goudelock. 

Articoli correlati

Commenti