Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

LNP

Vedi Tutte
LNP

All Star Game LNP, Simmons esalta l'Ovest

All Star Game LNP, Simmons esalta l'Ovest

Grande spettacolo nella partita delle stelle di Livorno, a Spissu la gara del tiro da tre

 

sabato 9 gennaio 2016 22:41

ROMA - Tanto spettacolo, con triple, schiacciate, alley-oop e intrattenimento nell’All Star Game di Serie A2 che si è giocato oggi al Modigliani Forum di Livorno. Fallucca e De Laurentiis hanno ispirato l'allungo dell'Ovest nel secondo periodo e all'intervallo è andata avanti la selezione IG All Star per 55-48. Le triple di Simmons hanno scavato il solco per gli IG All Star nel terzo periodo, fino all'86-67 del 30°. Negli ultimi 10 minuti c'è stato spazio per le triple e le schiacciate di Bryon Allen, votato alla fine Mvp della gara con i suoi 37 punti (15/17 dal campo), ma il successo è andato infine alla selezione IG Ovest per 118-96 sulla Novipiù Est.

 

I CONTEST - Il Premio al miglior Under 21 della manifestazione è andato ad Alessandro Grande (Angelico Biella), 11 punti e 4 assist per la IG Ovest. Grande spettacolo è arrivato dai concorsi individuali del Citroën All Star Game: nella gara delle schiacciate si è imposto Kenny Lawson ( Recanati), che ha superato 79-73 Jeremy Simmons (Givova Scafati) nella finale. Superati nelle eliminatorie Leonardo Totè (Brescia), Bryon Allen (Roseto), Andrea La Torre (Biella) e Kelvin Martin (Agrigento). Gara del tiro da 3 a Marco Spissu (Orsi Tortona), che ha totalizzato un eccezionale 63 in finale contro Leonardo Candi (Eternedile Bologna), fermatosi a 48. I due finalisti si sono qualificati dopo un giro di spareggio con Niccolò De Vico (Angelico Biella), dopo che tutti e 3 avevano ottenuto 54 nelle qualificazioni.

Articoli correlati

Commenti