Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

NBA

Vedi Tutte
NBA

Embiid dimentica Rihanna: "Penso alla prossima"

Embiid dimentica Rihanna:
© AP

Il centro dei 76ers ha fatto capire di non essere più intenzionato ad uscire con la celebre pop star texana

 

sabato 20 gennaio 2018 16:09

ROMA - Quattro anni fa balzò agli onori della cronaca rosa la bizzarra vicenda del cestista dei Philadelphia 76ers Joel Embiid che, appena sbarcato in NBA, corteggiò su Twitter la celebre cantante Rihanna, chiedendole con insistenza di uscire a cena e ricevendo in cambio un lapidario "Ripassa quando sarai diventato un giocatore All Star". Oggi, il lungo camerunense, dopo alcune stagione a dir poco travagliate per via dei tanti infortuni subiti, ha finalmente  tagliato il traguardo della convocazione alla partita delle stelle che si disputerà il 18 febbraio a Los Angeles, ma sembra aver già dimenticato Rihanna. In un'intervista concessa ad una tv americana in questi giorni, a seguito della domanda della giornalista che gli chiedeva se fosse finalmente arrivato il momento della sua uscita con la pop star texana, Embiid ha infatti spiazzato tutti dicendo «A suo tempo ha respintoil mio invito, perché adesso dovrei uscire con lei? Penso già alla prossima...» e concludendo con la sua celebre frase «Trust the process...». A giudicare dalla sua risposta laconica, Embiid sembra quindi essersi legato al dito quel due di picche e ora è pronto a voltare pagina ma senza Rihanna. 

Articoli correlati

Commenti