Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Basket Serie A, Tambone sbanca Venezia, Moore regola Pesaro

Basket Serie A, Tambone sbanca Venezia, Moore regola Pesaro
© CIAMILLO

Varese esce dalla crisi passando sul campo dei campioni d'Italia, Brescia soffre nel primo tempo e poi si impone senza soffrire.

 

domenica 21 gennaio 2018 21:43

ROMA - Seconda vittoria di fila per la Germani Brescia, che dopo un primo tempo equilibrato (37-40) prende il largo nel secondo e chiude la partita con Pesaro senza soffrire (88-70). Decisivo il parziale di 27-13 messo insieme dopo l'intervallo lungo. Per i padroni di casa, che sembrano quindi usciti da un periodo di appannamento, 21 punti di Moore, 15 di Landry, 13 di Hunt e 10 di Sacchetti e Michele Vitali. Coraggiosa la resistenza di Pesaro, il miglior marcatore degli ospiti è stato Moore con 27 punti, poi Omogbo e Bertone a quota 11.

 

CROLLO VENEZIA - Varese esce dalla crisi e lo fa nel modo più clamoroso, passando sul campo dell'Umana Venezia (63-75) dopo aver condotto per 40 minuti. Caja la porta a casa soprattutto grazie a Cain (17 punti, 8/9 al tiro) e all'ottima vena realizzata di Tambone, che segna 17 punti tirando 4/7 dall'arco. In doppia cifra anche Okoye con 14 punti e Wells a 12. Brutta prestazione per i campioni d'Italia, a salvarsi sono solo Bramos (14) e Watt (10): 9 i punti di Biligha ed Haynes, 8 per Tonut, molto male Johnson, l'ex di giornata (3 punti, 1/5 al tiro).

Articoli correlati

Commenti