Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ottavia, Lorenzetti: «Fleicissimi dei 2003, ma ora sosteniamo i 2002»
Dilettanti Lazio
0

Ottavia, Lorenzetti: «Fleicissimi dei 2003, ma ora sosteniamo i 2002»

Il ds: «La conquista di una coppa da parte degli Allievi Fascia B coronerebbe una stagione fantastica »

ROMA - Sono giorni di fermento in casa Ottavia. Il club di via delle Canossiane è ancora impegnato con due categorie giovanili, come spiega il ds Daniele Lorenzetti.  I 2003 ieri hanno staccato il pass per la fase finale del 35º Beppe Viola: “Per noi è stata una bella giornata, visto che il pareggio con l’Ostiamare è valso la qualificazione ai quarti del torneo. Sotto 0-2 all’intervallo immeritatamente, sprecando diverse ghiotte occasioni, poi nella ripresa siamo riusciti a riequilibrare la situazione nonostante sembrassimo spacciati, segnando la rete del pareggio nell’ultimo dei sei minuti di recupero, in mischia su calcio piazzato, facendo esplodere la gioia di tutti al Di Marco - spiega Lorenzetti - Siamo contenti: il passaggio del turno corona un’ottima stagione, iniziata bene con il Memorial Bini, proseguita ottimamente con il quarto posto in campionato da neo promossi e che adesso ci vede protagonisti in questa manifestazione. Affronteremo la Tor Tre Teste martedì nei quarti e ce la vogliamo giocare fino in fondo”.

ENTUSIASMO PER I 2002 - “Alla soddisfazione personale da allenatore dei 2003, aggiungo l’entusiasmo nelle vesti di ds delle giovanili per la finalissima di oggi con gli Allievi Fascia B Regionali di mister Palmucci: alle 17.00 tutta la società sarà presente a Ciampino per sostenere e spingere i 2002 verso la conquista di una Coppa che coronerebbe un’altra cavalcata fantastica. Abbiamo preparato al massimo la partita con il Rieti: in campionato siamo reduci da due risultati positivi con loro e c’è la consapevolezza che questa squadra può fare una grande prestazione - prosegue il dirigente di via delle Canossiane - Sarà una sfida episodica, ma dico sempre che gli episodi bisogna essere bravi ad indirizzarli ed interpretarli: mi auguro che questi ragazzi possano farcela, cosicché anche loro abbiano modo di festeggiare, come altri azzurri di altre categorie. Anche perché molti 2002 hanno già dato un grande contributo sotto età con gli Allievi”.
Al di là del dettaglio di una particolare squadra, per l’Ottavia in generale si sta chiudendo una stagione favolosa, come conclude Lorenzetti: “I Giovanissimi Fascia B Regionali 2004 hanno vinto il campionato conquistando l’Elite, i Giovanissimi Elite 2003 hanno figurato benissimo in ogni manifestazione, gli Allievi Fascia B Regionali 2002 appunto si giocano il titolo di categoria e gli Allievi Elite 2001 si sono salvati. Siamo davvero molto felici”.

TUTTO SUI DILETTANTI LAZIO

Vedi tutte le news di Dilettanti Lazio

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina