Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Tifosi Juventus contro Pistocchi: «Mediaset, licenzialo!»

Tifosi Juventus contro Pistocchi: «Mediaset, licenzialo!»

Il giornalista accusato di essere irriverente nei confronti della Juve. All'origine della petizione una battuta sull'abbraccio Buffon-Tagliavento: «Forse staranno parlando del gol di Muntari»

Sullo stesso argomento

 

martedì 24 gennaio 2017 17:59

ROMA - "Licenziate Pistocchi!". Natale è finito da un mese, e qualsiasi briciolo di bontà è stato spazzato via insieme a panettoni e addobbi. Non c'è pietà per nessuno, figuriamoci per un giornalista sportivo ritenuto "fazioso e irriverente".

VIA PISTOCCHI! - L'imputato in questione è Maurizio Pistocchi, storico opinionista Mediaset, finito nel mirino dei tifosi della Juventus. Un gruppo di sostenitori juventini ha indetto una petizione online (su Change.org) per farlo licenziare dalla rete del Biscione. La colpa? Una battuta sui social a commento della foto dell'abbraccio tra Buffon e l'arbitro Tagliavento. "Forse staranno parlando del gol di Muntari", la frase incriminata, che fa riferimento alla rete regolare annullata al giocatore ghanese in Milan-Juve del 2012.

«TERRORISMO MEDIATICO» - Da qui la furia degli juventini, che si rivolgono a Mediaset perché "il rispetto dei giornalisti per una tifoseria ed un’intera società sportiva (quotata pure in borsa) deve essere garantito e preservato da chi dà spazio a Pistocchi". I tifosi della Juve però, non sembrano accontentarsi di un "semplice" licenziamento. La petizione è rivolta anche all'Ordine dei Giornalisti. Perché Pistocchi, il suo "terrorismo mediatico" e la sua "mancanza di neutralità", meritano "la radiazione immediata" dall'albo dei giornalisti professionisti (piccola nota statistica: al momento i sostenitori della petizione sono quasi 1.500).

LA PETIZIONE - Questo il testo della petzione dello Juventus Fans Forum su Change.org: "Gentile Mediaset ed ODG (Ordine dei Giornalisti) sono anni che, colui che è ritenuto (o si ritiene) un giornalista/opinionista, imperversa con deliranti ipotesi di oscuri complotti da parte della Juventus. Noi tifosi juventini (e non solo, vista la querela che si è beccato dall'Empoli) siamo stanchi di subire offese gratuite, generalizzazioni banali e opinioni che nulla hanno a che vedere con il giornalismo e con la neutralità che un opinionista dovrebbe avere, sopratutto in una emittente di rilievo come Mediaset"

«FAZIOSO E IRRIVERENTE» - "L'essere fazioso e l'irriverenza che costui applica nei riguardi del mondo juventino sono ormai divenuti insostenibili. Sarebbe troppo lungo, qui, elencare i riferimenti offensivi, derisori e deliranti che per anni ci ha riservato. Il rispetto dei gionalisti per una tifoseria ed un'intera società sportiva (quotata pure in borsa) devono essere garantiti e preservati da chi da spazio a costui. Sopratutto visto il gran numero di abbonati a Mediaset Premium che tifano Juventus. Ma non finisce qui, visto il suo continuo "terrorismo mediatico" non fa altro che alimentare odio e malumori tra le varie tifoserie, esasperando ulteriormente gli animi già troppo caldi, e non nascondiamolo, portando anche a possibili future tragedie tra tifosi di squadre opposte. Per questi motivi, a nome di tutti i tifosi esausti del personaggio, chiediamo con questa petizione il licenziamento immediato da tutte le trasmissioni Mediaset e la radiazione immediata dall'ordine dei giornalisti di Maurizio Pistocchi!".

(zazza) Una petizione per invocare il licenziamento di un giornalista che esprime opinioni forti e sgradite è una volgarità e, come scrisse Thomas Bernhard, “la volgarità è da ogni parte intorno a noi; e ogni giorno, inevitabilmente, soffochiamo nell’imbecillità”

 

Articoli correlati

Commenti