Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

La Juventus, il Mundial e la Nazionale: Dino Zoff compie 75 anni

La Juventus, il Mundial e la Nazionale: Dino Zoff compie 75 anni

Dai successi alla semplicità dentro e fuori dal campo: è il compleanno dell'ex portiere, considerato uno dei più grandi della storia del calcio

Sullo stesso argomento

 

martedì 28 febbraio 2017 10:44

ROMA - Da portiere della Juventus a ct della Nazionale, passando per il Mundial '82 conquistato da protagonista a 40 anni: Dino Zoff spegne 75 candeline, raggiungendo un altro traguardo in una vita costellata di successi. Da giocatore si è guadagnato il riconoscimento di tutto il mondo del calcio, arrivando a essere considerato uno dei migliori portieri di tutti i tempi, mentre fuori dal campo ha sempre dimostrato la propria grandezza con la semplicità, che "ti fa sbagliare meno", come scrive nella propria autobiografia.

Dai tanti successi (un Mondiale e un Europeo conquistati in azzurro e 6 scudetti, 2 Coppe Italia e una Coppa Uefa con la maglia della Juventus) alle amarezze di una lunga carriera, che lo ha visto anche vestire i panni dell'allenatore (sulle panchine di Juventus, Lazio e Fiorentina) e del ct della Nazionale, lasciata dopo appena due anni nel 2000 in seguito ad una polemica con Silvio Berlusconi, che ne aveva dichiarato indegne le scelte: «La mia presa di posizione fu un atto rivoluzionario - ha raccontato Zoff in merito alle dimissioni - Sapevo che mi sarebbe costata tantissimo, ma io do peso alle parole». In giornata sono arrivati gli auguri tra gli altri della Nazionale, della Juventus e della Lazio, a suggello di una carriera che ha dato tanto sia a lui che alle squadre che ha rappresentato.

ZOFF SUL LEICESTER

FOTO - CAMPIONI DOPO I 40 ANNI

Articoli correlati

Commenti