Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Dall'insensibile ai fruttini: ormai si parla come Buffon

Le parole usate dal capitano della Juventus dopo la partita con il Real Madrid sono entrate nel linguaggio comune e vengono utilizzate tra i tifosi sul web con una frequenza impressionante

Sullo stesso argomento
1 di 8

di Davide Palliggiano

lunedì 16 aprile 2018 17:17

Dall'insensibile ai fruttini: ormai si parla come Buffon
© EPA

ROMA - L'intervista di Gigi Buffon nel post gara di Real Madrid-Juve è di fatto già entrata nella storia. Un po' come quelle di Mourinho con l'Inter (da "zero tituli" in poi) o di Trapattoni ai tempi del Bayern e dei rimproveri a Strunz. Senza dimenticare altre conferenze "cult", come quelle di Malesani e Gattuso in Grecia. Interviste che in poco tempo sono entrate nel linguaggio comune. Termini che già da subito sono stati utilizzati a mo' di sfottò sui social con meme e ogni tipo di post. 

PATATINE - Il menù del tifoso è stato ridescritto dal buon Gigi. Niente più caffè liquoroso o gelato. Spazio alle patatine, quelle che avrebbe dovuto mangiare l'arbitro Oliver a casa o allo stadio in compagnia della moglie, secondo il capitano della Juventus.

1 di 8

Articoli correlati

Commenti