Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Bale: «Vorrei giocare di più. Fa piacere l'interesse del Bayern»

Bale: «Vorrei giocare di più. Fa piacere l'interesse del Bayern»
© AFPS

 

mercoledì 25 aprile 2018 14:39

MONACO DI BAVIERA - "Sinceramente io sono un tipo di giocatore che vuole sempre di più, vorrei giocare di più e segnare di più". Gareth Bale parla del suo attuale momento al Real Madrid in un'intervista pubblicata oggi da "Sport Bild", nel giorno della semifinale di andata di Champions League tra il Bayern Monaco e i blancos di Zidane. "Io al Bayern? Nel calcio mai dire mai, parliamo di un grande club che ha una squadra fantastica e che ha una grande tradizione in Europa, per questo per me è un onore che il mio nome venga accostata a una societa' del genere, ma sono un giocatore del Real e mi godo il calcio a Madrid per adesso", le parole del gallese che ha affrontato anche il tema dei prezzi folli del mercato.

RECORD - Nel 2013 lui fu acquistato dal Real per una cifra allora record: 101 milioni nelle casse del Tottenham, meno della metà dell'affare Neymar. Bale adesso ha una clausola rescissoria di 500 milioni. "Credo che un giorno sarà possibile pagare anche queste cifre, se guardiamo l'evoluzione del mercato vediamo che i prezzi sono destinati a salire - dice l'esterno gallese -. E' la legge del mercato". Se il Bayern strizza l'occhio a Bale, il Real e Lewandowski si corteggiano ormai da anni. "Ha tutte le qualità per giocare a Madrid - assicura Bale -. È uno dei migliori attaccanti del mondo, una garanzia di gol per la sua squadra e per la sua Polonia. Sappiamo che per noi sara' un pericolo in queste due partite perche' e' un grande finalizzatore". (Ha collaborato Italpress)

Articoli correlati

Commenti