Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calcio Estero

Vedi Tutte
Calcio Estero

Giovinco show a Toronto: tripletta all'Orlando City

L'ex juventino è ormai la stella della MLS statunitense

Sullo stesso argomento

 

giovedì 6 agosto 2015 10:19

ROMA - Sebastian Giovinco è sempre più la stella della Major League Soccer americana. A Toronto, la "Formica Atomica" ha trascinato la squadra canadese al successo per 4-1 sull'Orlando City segnando una tripletta. L'ex attaccante della Juventus ha realizzato il suo primo gol su rigore, poi ha magistralmente trasformato una punizione, infine ha triplicato al 43' del secondo tempo con una bella conclusione su assist di Cheyrou, che ha mandato in visibilio i 26.643 spettatori presenti. E a proposito di passaggi decisivi, la stampa canadese sottolinea che Giovinco è un "maestro" anche in questo senso, visto che finora ne ha collezionatì dieci. In più ha segnato 16 gol, quota che è il nuovo record assoluto per un giocatore del Toronto nella stagione regolare della MLS: finora il primato apparteneva a De Rosario, che nel 2010 ne aveva realizzati 15. Nel corso del match contro Orlando (squadra ieri priva di Kakà), il pubblico ha più volte invocato l'ex juventino, incantato dalle sue giocate, mentre l'allenatore dei canadesi Greg Vanney ha sottolineato che «Sebastian è speciale ogni volta che lo vedi giocare, tira sempre fuori qualche magia».

Per Approfondire

Commenti