Calcio Estero

Vedi Tutte
Calcio Estero

Coppa di Russia, non basta Paredes: lo Zenit di Mancini è già fuori

Coppa di Russia, non basta Paredes: lo Zenit di Mancini è già fuori
© EPA

Ko ai supplementari nel derby di San Pietroburgo contro la Dynamo, club di seconda divisione: la squadra dell'ex tecnico interista eliminata ai sedicesimi

Sullo stesso argomento

 

giovedì 21 settembre 2017 22:06

SAN PIETROBURGO (RUSSIA) - Pesante delusione per Roberto Mancini che ha visto il suo Zenit uscire ai sedicesimi di finale della Coppa di Russia, battuto nel derby di San Pietroburgo dalla Dynamo, formazione della seconda serie russa. La squadra dell'ex tecnico di Fiorentina, Lazio, Inter e Manchester City è stata sconfitta 3-2 ai supplementari dopo che i tempi regolamentari erano terminati 2-2.

Zenit in dieci dopo appena 10' di partita per il rosso a Mavlja, va sotto di due reti ma riesce a recuperare nella ripresa in 2' grazie a Paredes e Poloz. Poi durante l'extra-time la rete della vittoria per la squadra di casa su rigore.

Articoli correlati

Commenti