Calcio Estero

Vedi Tutte
Calcio Estero

Capello "condannato" a restare allo Jiangsu Suning per un altro anno

Capello "condannato" a restare allo Jiangsu Suning per un altro anno
© Getty Images for Laureus

Don Fabio ha nostalgia dell'Italia e vorrebbe tornare

Sullo stesso argomento

 

venerdì 24 novembre 2017 16:45

NANCHINO (Cina) - Il campionato cinese è finito da circa tre settimane ma Fabio Capello ha ancora un anno di contratto. Ha salvato lo Jiangsu Suning con largo anticipo, prendendolo dalla zona retrocessione dopo un inizio disastroso. Ora, però, Don Fabio vorrebbe mettere la parola fine alla sua esperienza iniziata lo scorso 11 giugno. L'ex ct di Russia e Inghilterra - che guadagna 10 milioni di euro all'anno - sta discutendo i termini del divorzio con Suning. Ma la proprietà cinese non è intenzionata a "liberarlo". Capello ha nostalgia dell'Italia e per "rompere"  rinuncerebbe al secondo anno di contratto ma in cambio di una buonuscita. Il campionato cinese ricomincia a marzo e la proprietà vuole programmarlo con largo anticipo. Per questo una decisione, in un senso o nell'altro, verrà annunciata a breve.

Articoli correlati

Commenti