Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ligue 1

Vedi Tutte
Ligue 1

Ligue 1, il Psg dei record è campione di Francia: Troyes travolto 9-0!

Ligue 1, il Psg dei record è campione di Francia: Troyes travolto 9-0!
© EPA

La squadra di Blanc trionfa in campionato con otto giornate di anticipo dopo una prestazione d'applausi: è la più larga vittoria della storia del campionato francese. Ibrahimovic monumentale: che poker!

Sullo stesso argomento

di Tommaso Maggi

domenica 13 marzo 2016 15:34

TROYES - Il Psg trionfa in Ligue 1. La squadra di Blanc schianta 9-0 in trasferta il Troyes e si laurea campione di Francia con otto giornate di anticipo battendo il primato del Lione che nel 2007 festeggiò il titolo alla 33ª giornata. Sarà ricordato come il Psg dei record. Una squadra che ha letteralmente cannibalizzato il campionato francese

IBRA SHOW - Un cammino travolgente come il successo di oggi contro il Troyes, il più largo della storia della Ligue 1: dopo il gol di Cavani che sblocca il match dopo 14 minuti, Pastore e Rabiot portano velocemente il punteggio sul 3-0. Nella ripresa si scatena Zlatan Ibrahimovic che segna un fantastico poker. L'autogol di Saunier e il secondo gol di Cavani (tap-in vincente su rigore parato) completano il quadro. I cannibali della Ligue 1 sono senza pietà: la loro supremazia è imbarazzante. L'uomo copertina? Non può che essere Ibra: decisivo in Champions nel doppio confronto con il Chelsea, lo svedese continua a impresionare per classe e continuità: 27 gol in 24 partite in Ligue 1, 11 assist decisivi, 35 reti totali in stagione (sopra la soglia dei 30 da cinque stagioni consecutive). Praticamente un marziano del campionato francese.

IBRA, UNA STAGIONE DA MARZIANO

TROYES-PSG 0-9, RISULTATO E STATISTICHE

CAMMINO PERFETTO - E' il quarto scudetto di fila, il sesto della storia, per la squadra di Blanc che ha alle spalle un cammino praticamente perfetto: 77 punti su 90 disponibili, 77 gol fatti e 15 subiti, 25 punti di vantaggio sul Monaco. Il Psg non ha mai perso, se escludiamo lo scivolone contro il Lione di qualche settimana. Un ko che ha interrotto un striscia record di 36 partite senza sconfitte per i parigini (nell’arco di due stagioni). Sono numeri impressionanti per una squadra che è stata un vero schiacciasassi per tutto il campionato. Ma i record da battere per i pargini non finiscono oggi: se la squadra di Blanc non perderà più da qui alla fine del torneo eguaglierà il primato del grande Nantes di Jean-Claude Suaudeau che nel 1994-95 concluse la stagione con una sola sconfitta in campionato.

SOGNO CHAMPIONS - Il Psg fa cifra tonda. L'ultimo trionfo è il decimo da quando la Qatar Investment Authority ha acquistato il club nel 2011: quattro titoli in Ligue 1, tre supercoppe, una Coppa di Francia e due Coppe di Lega. La vittoria in campionato permette al Psg di concentrarsi sul vero obiettivo stagionale: la Champions League. La squadra di Blanc ha eliminato il Chelsea negli ottavi con un super Ibrahimovic e il tecnico confida proprio nelle grandi motivazioni dello svedese che a 34 anni suonati sta giocando una stagione perfetta. Perfetta come l'annata del Psg, spietato e insaziabile in campionato, lucido e granitico in Champions League. I cannibali di Francia non vogliono fermarsi. In Ligue 1 la pratica si è chiusa con largo anticipo. Ora serve l'impresa in Europa.

Articoli correlati

Commenti