Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Premier League

Vedi Tutte
Premier League

«Flirt con giocatore Chelsea, Eva Carneiro mi ha rovinato la vita»

«Flirt con giocatore Chelsea, Eva Carneiro mi ha rovinato la vita»
© ANSA

L'ex fidanzato al veleno contro il medico del Chelsea: «Mi ha scaricato perché non sono ricco»

Sullo stesso argomento

 

domenica 16 agosto 2015 14:42

LONDRA - Dopo José Mourinho, ora tocca all'ex con il dente avvelenato. Non è un momento facile per Eva Carneiro, medico (almeno per ora)  del Chelsea, di nuovo al centro delle polemiche. La Carnerio, attaccata da Mou  per aver "ingenuamente" soccorso Hazard in camppo compromettendo, in parte, la difficile partita dei Blues con lo Swansea, ora è finita nel mirino dell'ex fidanzato che, dalle pagine del tabloid 'The Sun', la accusa di "avergli rovinato la vita".

FLIRT VERO O FINTO?  - In particolare Rupert Patterson-Ward, che ha avuto una relazione di 15 mesi con la Carneiro, sostiene che il medico avrebbe mentito su una presunta relazione con un giocatore del Chelsea per farlo ingelosire. "Eva mi diceva di essere andata a letto con un giocatore quando litigavamo. Lo faceva solo per farmi sentire male. Non credo che la cosa sia successa veramente", ha raccontato l'ex al "Sun", aggiungendo che la Carneiro "era contenta di essere popolare tra i giocatori del Chelsea" e gli avrebbe anche raccontado di un epsiodio in cui un giocatore l'avrebbe chiamata nella propria stanza d'albergo accogliendola sulla porta completamente nudo.

EVA SCATENATA - La relazione con la Carneiro è iniziata nel 2012 e l'ex fidanzato la descrive come "una donna che ottiene sempre quello che vuole, molto sensuale e scatenata a letto". La love-story è finita nel 2013 perché, racconta ancora Rupert "forse non ero abbastanza per lei. Guadagnavo quello che un giocatore guadagna in un giorno. Lei ama essere al centro dell'attenzione, e andare in giro con ragazzi ricchi e montati. Forse prima rappresentavo qualcosa di diverso per lei, ma poi non ero più all'altezza". Arrivata al Chelsea nel 2009, la Carneiro è stata portata in prima squadra nel 2011 da Andre Villas-Boas, all'epoca allenatore dei Blues. E' considerata tra i migliori medici sportivi in Inghilterra, ma l'ultima disavventura con Mourinho potrebbe costringerla a cambiare aria.

Per Approfondire

Commenti