Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Mourinho: «Tra i migliori al mondo anche se non vincerò al Manchester United»
© AFPS
Premier League
0

Mourinho: «Tra i migliori al mondo anche se non vincerò al Manchester United»

Il tecnico dei Red Devils: «Avete mai letto qualcosa di Hegel? Diceva: 'La verità è nel suo intero'»

MANCHESTER - "Resterò uno dei migliori manager al mondo anche se non dovessi vincere il titolo con il Manchester United". Dopo aver chiesto rispetto al termine della partita persa contro il Tottenham, Josè Mourinho sfodera il proprio orgoglio a due giorni dal match contro il Burnley che potrebbe decidere il suo destino. "Sono l'unico ad aver vinto in Italia, Spagna e Inghilterra, e il secondo posto della passata stagione è stato uno dei miei più grandi successi - sottolinea il portoghese -. Sono il manager di alcuni dei più grandi club al mondo, ma sono anche uno dei più grandi manager al mondo. E lo sarei di certo anche se non vincessi con lo United". Poi cita il filosofo tedesco Hegel: "Avete mai letto qualcosa di Hegel? Diceva: 'La verità è nel suo intero'. E' sempre nel suo intero che trovi la verità. Fate la stessa domanda al manager che ha finito terzo, quarto o quinto lo scorso anno in Premier League? L'anno scorso ho avuto un grande successo ed è questo probabilmente che non volete ammettere. Due stagioni fa - conclude - abbiamo vinto l'Europa League e siamo l'ultima squadra inglese ad aver vinto una competizione europea. E io ho vinto otto titoli. Non piccoli titoli, grandi titoli. E in grandi Paesi". (in collaborazione con Italpress)

Vedi tutte le news di Premier League

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti