Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Lukaku sta con Mourinho: «Combatte per i suoi giocatori»
© AP
Premier League
0

Lukaku sta con Mourinho: «Combatte per i suoi giocatori»

L’attaccante belga si schiera dalla parte dell’allenatore dello United: «È una persona genuina, la gente deve apprezzarlo»

ROMA - Romelu Lukaku si schiera senza se e senza ma con José Mourinho, il tecnico portoghese che non sta vivendo una delle sue stagioni più brillanti sulla panchina del Manchester United. L'attaccante belga dei Red Devils non ha esitato a difenderlo in un'intervista con la BBC, mettendo in evidenza l'onestà del suo allenatore. "La gente deve apprezzarlo - ha detto Lukaku - Almeno ci sono persone in questo mondo che sono oneste come lui". Secondo il belga, "bisogna rispettare il fatto che vuole mantenere la sua personalità e che non ha paura del confronto". Lukaku apprezza anche il suo rapporto con il tecnico portoghese, che descrive come 'cool': "Mi fa ridere, fa ridere i giocatori, è un ragazzo molto familiare. Sta combattendo per i suoi giocatori, è genuino". (in collaborazione con Italpress)

Vedi tutte le news di Premier League

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti