Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Milan, Mihajlovic al capolinea. Lippi si scalda

Calciomercato Milan, Mihajlovic al capolinea. Lippi si scalda

Sinisa prova a resistere, ma l’esonero resta in agguato Per la sostituzione c’è Brocchi con l’ex Ct a supporto

Sullo stesso argomento

 

venerdì 8 gennaio 2016 10:45

MILANO - Domani sera, contro la Roma, Mihajlovic sarà regolarmente in panchina. Passata la nottata, infatti, il tecnico serbo, ieri mattina, ha diretto regolarmente l’allenamento. Lo spettro di Brocchi (più che quello di Tassotti), probabilmente con il sostegno di Lippi, continua però ad agitarsi alle sue spalle. Peraltro, non è così scontato che, qualora dovesse andare male pure all’Olimpico, sarebbe automatico l’esonero. Sinisa potrebbe comunque arrivare al match di Coppa Italia con il Carpi di mercoledì. Ma a quel punto rischierebbe di saltare anche in caso di qualificazione alle semifinali. Tanto più che in casa rossonera non viene nemmeno presa in considerazione l’eventualità di non raggiungere la finale.

TUTTO SUL MILAN - CLASSIFICA SERIE A

DALLA RABBIA ALLA RAGIONE - In ogni caso, la tensione resta altissima. Dopo la sconfitta, Mihajlovic è stato davvero a un passo dal licenziamento. Berlusconi, sconcertato e infuriato (sesto ko in 18 giornate), a caldo avrebbe anche dato il via al ribaltone. Poi, però, ha prevalso la ragione. Da un lato i tempi molto stretti. Dall’altro, il fatto che cambiare allenatore non assicura una svolta.

Leggi l’articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

 

Articoli correlati

Commenti