Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato, il Palermo tra Bovo, Diakitè e Andreolli

Calciomercato, il Palermo tra Bovo, Diakitè e Andreolli
© LaPresse

Corini deve risistemare la retroguardia con gente di esperienza

Sullo stesso argomento

 

martedì 27 dicembre 2016 12:20

PALERMO - L’esigenza più impellente riguarda il reparto arretrato, non solo per il diluvio di gol subìti (35), ma per gli infortuni dei giocatori cui si pensava di affidare la leadership. Corini ha chiesto dei giocatori "dominanti", gente di personalità che si faccia sentire e non è facile trovare certi profili. Il Palermo sta lottando col Pescara, concorrente diretta, per Cesare Bovo, 34 anni a gennaio, ormai in uscita dal Torino. Il fatto che sia un ex legato alla città potrebbe dargli un piccolo vantaggio ma la trattativa non è facile. 

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

ALTRI OBIETTIVI - Più veloce arrivare a Diakitè (29 anni), ex Lazio, Fiorentina, Frosinone e Sampdoria. Il francese è svincolato e potrebbe essere tesserato in tempi brevi. Se le condizioni fisiche dessero garanzie (viene da un infortunio al tendine d’Achille), un nome caldo è quello di Marco Andreolli, riserva dell’Inter ma tre anni fa al Chievo proprio con Corini.

Articoli correlati

Commenti