Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Szczesny-Roma, si tenta il miracolo

Szczesny-Roma, si tenta il miracolo
© Getty Images

Lui ha un patto con l’Arsenal, la Roma sogna di trattenerlo ma servono almeno 16 milioni

Sullo stesso argomento

 Guido D'Ubaldo

martedì 10 gennaio 2017 08:48

ROMA - Ha conquistato tutti ed è diventato uno dei protagonisti della Roma che non perde contatto dalla Juve. Wojciech Szczesny è ormai una sicurezza. Ha chiuso la porta nelle ultime settimane: solo due gol incassati nelle ultime cinque partite, sette volte imbattuto in campionato. E’ uno dei migliori romanisti nelle classifiche di rendimento. A giugno scade il secondo anno di prestito dall’Arsenal, la Roma è di fronte a una missione impossibile, cercare di trattenere il portiere che regala miracoli. Lo scorso anno appena arrivato era stato accolto da qualche perplessità, alcuni errori con Garcia ancora in panchina avevano sollevato le prime critiche. In estate l’arrivo di Alisson aveva creato una fallace concorrenza. Il suo ruolo di titolare non è mai stato messo in discussione, non ha saltato una partita di campionato, mentre ad Alisson è rimasto il palcoscenico dell’Europa League. Wenger lo aspetta a Londra a fine stagione. [...]

«MONCHI ALLA ROMA»

IL FUTURO - Ci vorranno almeno sedici milioni per riscattarlo e la sua quotazione è lievitata nelle ultime settimana. Per la Roma non sarà facile. Anche perché ha investito altri otto milioni per Alisson, al quale sono state date garanzie per la prossima stagione. Szczesny non ha mai nascosto il suo desiderio di tornare a Londra da protagonista, ma a Roma sta benissimo e vorrebbe vincere prima di andarsene. Parla e capisce perfettamente l’italiano, anche se preferisce sempre farsi aiutare dal traduttore. Ma in campo si fa sentire eccome. Con la sua crescita il polacco è in grado di decidere il suo futuro. Valuterà tante cose, se un posto da titolare all’Arsenal è il punto di arrivo alla Roma deve riconoscenza, perché gli ha offerto una grande opportunità di crescita. Anche per questo un tentativo verrà fatto, nel calcio mai dire mai.

Leggi l'articolo completo sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Articoli correlati

Commenti