Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Mazzarri: «All'Inter feci un miracolo»

Mazzarri: «All'Inter feci un miracolo»
© Getty Images

Il tecnico del Watford ricorda il suo passato sulla panchina interista: «Molti mi chiesero lo scudetto ma non ricordano la situazione che trovai al mio arrivo. L'Europa e quel quinto posto furono un miracolo»

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 11 gennaio 2017 15:49

ROMA - «L'Inter? Arrivammo quinti e fu un trionfo se ripensiamo alla squadra che ereditai». Parla così Walter Mazzarri, tecnico del Watford con un passato all'Inter. E' proprio il racconto di quel periodo il passaggio clou di un'intervista rilasciata a Calcio 2000: «Non parliamo dell'esonero perché arrivò poco dopo l’inizio della stagione. Concentriamoci invece su quel quinto posto. Per quella situazione, penso che l’Europa sia stata un vero miracolo. Altro che Scudetto, non è che il tricolore si vince solo per il nome del club. Arrivai e mi ritrovai un'Inter piena di problemi con tanti giocatori a fine carriera o in scadenza e un presidente storico, Moratti, che di lì a poco avrebbe ceduto la società. Pochi avrebbero potuto fare di meglio. La mia esperienza all’Inter è ricordata come un disastro, ma non è vero. Qualcuno non l’ha ancora capito. Avevo ricevuto tante offerte ma alla fine scelsi l'Inter anche per il suo blasone. Per me è stata una grande sfida», ha concluso Mazzarri.

 

Articoli correlati

Commenti