Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Il re del calciomercato Tevez sbarca a Shanghai, delirio all'aeroporto

Il re del calciomercato Tevez sbarca a Shanghai, delirio all'aeroporto
© EPA

'El Apache', atterrato con un seguito di 19 persone, ha mandato in tilt lo scalo cinese. L'8 febbraio il debutto nello Shenhua di Poyet

Sullo stesso argomento

di Giuliano De Matteis

giovedì 19 gennaio 2017 10:32

SHANGHAI - Nelle metropoli cinesi di traffico se ne intendono, ma forse nemmeno lì si aspettavano di vedere l'aeroporto di Shanghai Pudong andare in tilt per lo sbarco di Carlitos Tevez, re del calciomercato dopo il suo trasferimento in Cina dal Boca Juniors. Proveniente da Dubai dove è stato in viaggio di nozze in seguito al matrimonio con Vanessa, il fuoriclasse argentino è sbarcato alle ore 14.43 locali con un seguito 'imperiale' di 19 persone, fatto di parenti e amici, pronto a iniziare la sua avventura nello Shanghai Shenhua e accolto da una folla in delirio fatta di giornalisti, fotografi, centinaia di tifosi o semplici curiosi.

'El Apache' nel fine settimana si aggregherà ai suoi nuovi compagni per allenarsi agli ordini del tecnico uruguagio Gustavo Poyet, che hanno iniziato la preparazione nell'isola di Okinawa prima del ritorno a Shanghai previsto per domani, Tevez avrà a disposizione tre settimane per trovare la condizione migliore in vista del match dell'8 febbraio a Hongkou, dove lo Shenhua si giocherà l'accesso alla fase a gruppi della Champions League asiatica e l'ex di Boca Juniors e Juventus farà il suo debutto.

Lo sbarco di Tevez, delirio all'aeroporto:

Articoli correlati

Commenti