Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Il Bastia esonera Ciccolini, il tecnico che litigò con Balotelli

Il Bastia esonera Ciccolini, il tecnico che litigò con Balotelli

L'allenatore sfiorò la rissa con l'azzurro alla fine della gara in Corsica contro il Nizza: al suo posto Almeida

Sullo stesso argomento

 

lunedì 27 febbraio 2017 22:06

BASTIA - Tra i due litiganti... nessuno gode. O almeno questo sembra essere il caso di Mario Balotelli e François Ciccolini. L'attaccante azzurro del Nizza e il tecnico del Bastia vennero quasi alle mani nel tunnel degli spogliatoi dopo la sfida di campionato in corsica in cui Supermario si lamentò dei cori razzisti nei suoi confronti da parte dei tifosi di casa (costati un punto di penalità al club dell'isola). E a diverse settimane di distanza l'ex di Inter e Milan sta vivendo un momento difficile, messo in panchina dal suo allenatore che si è poi infuriato per l'espulsione rimediata due giornate fa per un fallo di reazione. Ma se Balotelli avrà ancora l'occasione di riscattarsi con il Nizza che continua ad essere inc orsa per il titolo, a -3 dal Monaco capolista insieme al Psg, al suo 'vecchio nemico' è andata di sicuro peggio perché il Bastia ne ha annunciato l'esonero dopo il 3-0 incassato sul campo dell'Angers sostituendolo con il portoghese Rui Almeida che ha firmato con il club corso un contratto di due stagioni e mezza.

Articoli correlati

Commenti