Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Juventus, l'ultima idea è Marquinhos

Calciomercato Juventus, l'ultima idea è Marquinhos
© EPA

L'ex romanista il candidato numero unop in caso di addio di Bonucci

Sullo stesso argomento

di Antonio Barillà

domenica 25 giugno 2017 09:00

TORINO - L'appuntamento è fissato in settimana. L’ad Beppe Marotta e il ds Fabio Paratici incontreranno l’agente Mino Raiola in un hotel milanese. Sul tavolo, il rinnovo di Moise Kean - già impostato e ormai scontato, come le parti confidano - e il futuro di Blaise Matuidi, deciso a lasciare Parigi e di nuovo nel radar bianconero. La prima scelta per il centrocampo rimane Steven N’Zonzi del Siviglia, si tratta di capire se il presidente José Castro concede o no lo sconto sui 40 milioni della clausola - finora ha espresso intenzioni contrastanti -, in ogni il franco-angolano è in forte ascesa.

DYBALA-ALVES, LA STORIA VERA

SCADENZA - La Juventus non si limiterà a ricostruire la posizione del centrocampista con il manager, ma contatterà anche il Psg per mettere a fuoco le strategie dello sceicco Nasser Al-Khelaifi, irremovibile nel trattenere Matuidi a gennaio ma adesso forse convinto a trattare, considerata anche la scaden- Il Chelsea può fare la super offerta: già pronta la contromossa za del contratto tra un anno. Sarà un incontro cruciale, con una grande novità all’ordine del giorno: perché oltre che del ragazzo di Tolosa e di Juan Cuadrado - il colombiano giura fedeltà alla Juventus ma piace moltissimo a Unai Emery (e al Barcellona) - si parlerà di Marquinhos. E’ lui il candidato principale a sostituire Leonardo Bonucci in caso di addio: la Juventus ribadisce di non voler cedere i suoi top player e il Chelsea, per ora, ha chiesto ufficialmente il solo Alex Sandro, ma le indiscrezioni che si propagano da Londra su una maxi offerta per i due bianconeri, suggeriscono di effettuare dei sondaggi per non essere, eventualmente, impreparati.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport

Articoli correlati

Commenti