Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Keita in volata: la Juventus non rilancia, blitz Inter

Keita in volata: la Juventus non rilancia, blitz Inter
© ANSA

Ieri sera incontro con i nerazzurri ma le distanze restano importanti Jovetic contropartita? Difficile...

Sullo stesso argomento

di Fabrizio Patania

sabato 26 agosto 2017 10:14

ROMA - Il Milan su Keita? No, ci ha riprovato e ci sta riprovando l’Inter. E’ accaduto ieri sera, approfittando della trasferta di campionato a Roma. Perso Schick, Ausilio e Sabatini si sono rituffati su Keita, in uscita dalla Lazio. Contatti riavviati, forse un incontro con il ds Tare, appena rientrato dal sorteggio di Europa League a Montecarlo. Lotito si trovava in vacanza a Cortina, era a casa da amici ieri sera quando è rimbalzata da Milano l’indiscrezione dell’assalto nerazzurro. L’enfasi del mercato non corrispondeva alle indiscrezioni trapelate da Formello: ancora niente di concreto, più che un assalto il contatto con l’Inter veniva descritto come un semplice sondaggio. Distanze lontane, affare complicatissimo. Strategia per tirare su il prezzo o la verità? Tutto può essere a pochi giorni dal 31 agosto, con un giocatore così forte e pesante (dal punto di vista economico) in scadenza. Ieri il ds Tare da Montecarlo aveva lanciato dei messaggi distensivi. Un tentativo diplomatico anche per ammorbidire il giocatore (in malattia a Barcellona) e il suo procuratore.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport - Stadio

Articoli correlati

Commenti