Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

La scelta di Pellegrini: Roma vuol dire casa

La scelta di Pellegrini: Roma vuol dire casa
© Bartoletti

Il centrocampista è felice di essere tornato e non intende cambiare aria 

Sullo stesso argomento

di Roberto Maida

lunedì 26 marzo 2018 09:24

ROMA - La clausola è un’incognita che lascia aperta ogni possibilità. Ma la Roma non vuole perdere Lorenzo Pellegrini. E Pellegrini non vuole lasciare la Roma. Questo è lo stato delle cose. Almeno per la prossima estate non dovrebbero esserci sorprese, nonostante i robusti tentacoli della Juventus che hanno già testato la disponibilità dei procuratori.  

LA SCELTA - Pellegrini è romano, romanista e alla fine del campionato sposerà in una bellissima chiesa della capitale la fidanzata di sempre, Veronica. I due hanno voluto a tutti i costi tornare a casa dopo il biennio di Sassuolo. Per giocare nella Roma, rientrando a Trigoria dalla porta principale, Pellegrini ha rinunciato a una proposta molto importante del Milan: avrebbe potuto guadagnare circa un terzo in più, tre milioni netti a stagione invece di due, ma il suo obiettivo era la Roma e nessuno avrebbe potuto fargli cambiare idea. Della decisione dell’estate scorsa, alla quale ha contribuito un pressing costante di Monchi che gli telefonava quasi ogni giorno per rassicurarlo, Pellegrini non si è mai pentito, come si evince anche dalle parole pronunciate nel ritiro della Nazionale.

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Articoli correlati

Commenti