Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

«Liverpool, alla fine in porta resta Karius»
© Getty Images
Calciomercato
0

«Liverpool, alla fine in porta resta Karius»

Secondo la stampa inglese il numero uno tedesco verrà confermato nonostante le papere della finale di Champions persa col Real: decisivi i rifiuti incassati da Oblak e Alisson

ROMA - La notte da incubo vissuta nella finale di Champions League a Kiev contro il Real Madrid - segnata da due papere decisive - sembrava dover essere l’ultima vissuta tra i pali del Liverpool, ma alla fine Loris Karius potrebbe continuare ad essere il numero uno del Liverpool. A giocare a favore del 25enne portiere tedesco dei ‘Reds’, secondo il britannico ‘Mirror’, sarebbero i no incassati da Oblak dell’Atletico Madrid e da Alisson della Roma. Rifiuti che avrebbero convinto il manager Jurgen Klopp a proseguire con Karius e dirottare i soldi su altri obiettivi di calciomercato per rafforzarsi in altri ruoli. 

 

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina