Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato
0

Roma, Monchi: «Ziyech o Berardi? Non sono scarso...»

Il ds: «Così è un ragionamento troppo ristretto». Marcano: «Questo club mi ha voluto con forza». Ufficiale l'acquisto di Fuzato

ROMA - "Chi ha più possibilità di arrivare alla Roma tra Ziyech e Berardi? E' una domanda col trucco...La Roma è una grande squadra e per me una grande squadra deve sempre stare attenta al mercato, anche perché mancano 40 giorni alla chiusura. Se si parla solo di Ziyech o Berardi vuol dire che il direttore sportivo è scarso, e magari così è, sarebbe un ragionamento troppo ristretto". A dirlo il direttore sportivo della Roma, Monchi, nel corso della presentazione del nuovo acquisto giallorosso Ivan Marcano. "Stiamo cercando tante cose, adesso abbiamo cominciato a lavorare e quando uno fa la squadra pensa di farla molto bene ma a volte qualcosa manca. Questo - aggiunge - è il momento di capire se c'è qualcosa da fare per migliorare".

MARCANO - "Ho scelto la Roma perché penso sia il miglior progetto per me, il club mi ha voluto con forza, ne sono rimasto lusingato perché questa è una grande società, al Porto stavo molto bene, ma ho deciso di fare questo passo". Queste le prime parole di Ivan Marcano nel giorno della sua presentazione come nuovo giocatore della Roma. "Le prime sensazioni nella nuova squadra sono buone, conoscevo già Manolas, ora sarà importante imparare la lingua, ma ho già visto che il gruppo è buono e che la base per fare un'ottima stagione c'è", ha spiegato lo spagnolo che al suo fianco aveva il ds Monchi. "Aveva tante possibilità, tante squadre che lo volevano, poteva restare al Porto, ma ha scelto la Roma - spiega -. Lui può dare la sua esperienza, ha giocato ad alti livelli per tanti anni, ma anche la sua qualità tecnica, può darci tanto e credo sia un giocatore che si incastra alla perfezione con gli altri giocatori della rosa". (in collaborazione con Italpress)

UFFICIALE - Dopo l'annuncio nei giorni scorsi da parte del ds Monchi la Roma oggi ha ufficializzato l'acquisto dal Palmeiras a titolo definitivo di Daniel Fuzato che in giallorosso ricoprirà il ruolo di terzo portiere. Il 21enne brasiliano, che ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2022, ha riconosciuto che "inizia un'avventura incredibile per la mia carriera. Conosco bene la Roma perché ha una tradizione di portieri brasiliani fortissimi e farò di tutto per seguirne le orme". Fuzato indosserà la maglia numero 63 (la scelta è riferita all'anno di nascita del padre). "Abbiamo visto in Daniel le potenzialità per vestire la maglia della Roma. La sua giovanissima età rappresenta, per il nostro staff, una grande opportunità per formare un giocatore pronto per la Serie A" le parole di Monchi riportare dal sito giallorosso.

Monchi: "Nessuna offerta per Alisson"

Marcano: "Juve favorita? Bisognerà vederla sul campo"

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina