Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato
0

Bonucci, adieu Milan: a giorni l'offerta ufficiale del Psg

Il difensore rossonero ormai convinto dal club francese

MILANO - I titoli di coda non sono ancora arrivati ma il film di Leonardo Bonucci al Milan è giunto alle battute finali dopo appena un anno. Le voci sul possibile addio trovano sempre più conferme sia a Milano che in Francia, dove il Psg sta preparando l’offerta da mettere sul tavolo della dirigenza rossonera. Molto attivo il suo agente Alessandro Lucci che venerdì scorso a Milanello ha avuto un lungo colloquio di quattro ore con Fassone e Mirabelli per esporre tutta la strategia di questo eventuale divorzio. Tutto nasce dal forte interessamento del Paris Saint-Germain e dal suggerimento dell’amico Gigi Buffon, approdato in Francia da poche settimane.

Il Milan arriva al Tas per salvare l'Europa League


OFFERTA - Lucci, dopo aver sentito la sponda rossonera, è passato all’attacco e si è fiondato a Parigi per avere un contatto diretto con il direttore sportivo Henrique Antero, raggiungendo anche un accordo di massima sullo stipendio e sulla durata del contratto. Bonucci andrebbe a migliorare l’attuale posizione economica superando di fatto i dieci milioni di euro più bonus legati agli obiettivi stagionali. Un’offerta importante ma soprattutto la prospettiva di poter giocare la Champions League ad alti livelli insieme a Mbappé e compagni, oltre alla possibilità di vincere quasi sicuramente il campionato nazionale. Motivazioni che hanno spinto il 31enne di Viterbo a pensare seriamente all’addio e di valutare insieme alla famiglia l’occasione di un passaggio all’estero.

RICHIESTA - Il Milan ha acquistato Bonucci un anno fa per poco più di quaranta milioni di euro, anche se nell’affare era rientrato pure il trasferimento di De Sciglio. Per non creare minusvalenze i rossoneri chiederanno minimo 35 milioni di euro, ed è questa la base d’asta. Ma appena arriverà l’offerta ufficiale del Psg, probabilmente ad inizio della prossima settimana, la società inizierà a ragionare sui rilanci o eventuali contropartite tecniche, e non è escluso che nell’affare possano rientrare anche altri giocatori.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio
 

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina