Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Roma, il Siviglia apre: «Nzonzi? Ci porti delle offerte»
© EPA
Calciomercato
0

Roma, il Siviglia apre: «Nzonzi? Ci porti delle offerte»

Caparros, direttore sportivo del club andaluso pronto a trattare: «Steven vuole partire ma sa anche di avere due anni di contratto e che grazie a noi è diventato campione del mondo. Valuteremo eventuali proposte»

ROMA - Sono ore decisive per la trattativa Roma-Nzonzi e la palla ora passa ai giallorossi, che incassano una doppia apertura. La prima è stata quella di Fidele Nzonzi, padre del 29enne centrocampista francese: «La Roma è un’opzione. Se sto parlando con Monchi? Lui è un grande professionista, sa quello che fa e sa quello che sta facendo...», sono le parole riportate in un articolo di Guido D'Ubaldo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio. La seconda apertura è arrivata invece nella tarda serata di venerdì da Joaquín Caparrós, divenuto direttore sportivo del Siviglia nel finale della passata stagione in cui ha aiutato la squadra andalusa anche dalla panchina dopo l'addio di Vincenzo Montella.

Il dirigente sivigliano ha parlato di Nzonzi ai microfoni della trasmissione 'El Larguero' su 'Cadena Ser': «Nzonzi vuole partire ma sa di avere due anni di contratto e che grazie al Siviglia ha conquistato un posto in Nazionale diventando campione del mondo. Detto questo - ha aggiunto Caparrós -  un calciatore che si mette sul mercato sa anche di doverci portare delle offerte che poi noi valuteremo. Altrimenti resta qui rispettando il contratto». La prossima mossa dunque tocca alla Roma, che dopo la chiusura del mercato in Premier League non deve più preoccuparsi della concorrenza di Arsenal ed Everton. Lo sa bene Monchi, che dopo aver trovato un accordo con il calciatore (triennale da 3,5 milioni di euro a stagione) cercherà di abbassare le pretese del suo vecchio club evitando di sborsare tutti i 35 milioni previsti dalla clausola rescissoria.

Scambio Suso-Perotti, Monchi al lavoro

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina