Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Chievo, il ds Romairone: «Giù le mani dai pezzi pregiati»
© ANSA
Calciomercato
0

Calciomercato Chievo, il ds Romairone: «Giù le mani dai pezzi pregiati»

Il direttore sportivo: «Club non è supermercato. Siamo concentati sull'obiettivo salvezza»

VERONA - Nonostante la posizione in classifica del Chievo sia difficilissima, la speranza degli scaligeri di rimanere nella massima serie è più viva che mai. Non solo: al club gialloblu non piace affatto che alcune società abbiano messo gli occhi sui giocatori più preziosi, ed è proprio il direttore sportivo Giancarlo Romairone ad alzare un muro: "Giù le mani dai nostri pezzi pregiati. Il ChievoVerona non è un supermercato e non siamo certo in liquidazione. Anzi, siamo più che mai concentrati sull’obiettivo salvezza".

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina