Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Champions League

Vedi Tutte
Champions League

Champions: Barça e Bayern a valanga. Pari tra Psg e Arsenal

Champions: Barça e Bayern a valanga. Pari tra Psg e Arsenal
© AP

Nel girone del Napoli, 1-1 tra Benfica e Besiktas. Vince l'Atletico di Simeone

Sullo stesso argomento

 

martedì 13 settembre 2016 21:33

ROMA - Il Napoli vince dunque a Kiev. Nelle altre partite di Champions, nessun problema per Barcellona e Bayern Monaco. Pareggio divertente tra Psg e Arsenal. Rinviata per maltempo City-Borussia Mönchengladbach. Vince soffrendo l'Atletico Madrid. Nello stesso girone del Napoli, pareggio nel finale del Besiktas fuori casa contro il Benfica. 

GIRONE A - Psg-Arsenal 1-1: Cavani ci mette 42 secondi a bucare la porta di Ospina. Poi i francesi sbagliano l'impossibile (soprattutto con lo stesso Cavani, in ben tre occasioni) e al 78' vengono puniti da Alexis Sanchez. Nel finale espulsi Giroud e Verratti. 
Basilea-Ludogorets 1-1: ospiti in vantaggio a sorpresa con Cafu. Nel finale di primo tempo Doumbia, partito in panchina, entra in campo al posto dell'infortunato Janko. All'80' arriva il pareggio grazie a Steffen e a una brutta uscita del portiere Stoyanov. Nel girone A quindi tutti a un punto. 

GIRONE B - Benfica-Besiktas 1-1: dopo meno di un quarto d'ora Cervi sblocca la partita. I padroni di casa sfiorano più volte il raddoppio, ma non chiudono il match. Nel finale il Benfica soffre e subisce il pari su punizione dall'ex Talisca. La classifica del girone vede il Napoli primo a tre punti, con Benfica e Besiktas a 1 e Dinamo a 0.  

GIRONE C - Barcellona-Celtic 7-0: partita senza storia fin da subito. Dopo tre minuti Messi già segna. Ter Stegen poi al 25' para un rigore a Dembele. Due minuti dopo uno scambio Messi-Neymar permette all'argentino di raddoppiare. Nella ripresa arriva il tris di Neymar su punizione. Il quarto invece lo segna Iniesta con un destro al volo potente. Nemmeno un minuto e Messi firma la tripletta personale con una scivolata a pochi passi dalla porta. Non è finita, perché anche Suarez vuole partecipare alla fiera del gol: ci riesce al 75' e all'89'. 


City-Borussia Mönchengladbach non si è giocata. Stasera infatti un temporale si è abbattuto su Manchester e l'arbitro Kuipers, dopo un sopralluogo, ha deciso di rinviare la partita. 

GIRONE D - Psv Eindhoven-Atletico Madrid 0-1: decide un gol di Saul Niguez. Grandi recriminazioni per i padroni di casa che hanno la possibilità di pareggiare poco dopo essere passati in svantaggio, ma Guardado si fa parare un rigore (inesistente) da Oblak. La squadra di Simeone resiste all'assalto finale e porta a casa i tre punti. 


Bayern Monaco-Rostov 5-0: la squadra di Ancelotti si sbarazza facilmente del Rostov, che rimane in partita meno di mezzora. Al 28' arriva il rigore di Lewandowski che dà il via alle danze. Poi diventa un tiro al bersaglio: vanno a segno Muller, due volte Kimmich e Bernat. Nel girone nessuna sorpresa quindi: Bayern e Atletico già comandano la classifica.  

CHAMPIONS LEAGUE: CRONACHE, TABELLINI, STATISTICHE, CLASSIFICHE

Articoli correlati

Commenti